Andamento della logistica nel 2022

Andamento della logistica nel 2022: resilienza, tracciabilità e rapidità

24 febbraio 2022

Quale sarà l’andamento del settore della logistica nel 2022? La pandemia ha provocato “perturbazioni” nella supply chain; per questo motivo sempre più aziende si affidano all’automazione e alla digitalizzazione per ottimizzare i loro processi logistici. 

L’obiettivo è quello di creare un ambiente di lavoro sicuro e che si adatti alle interruzioni che possano presentarsi, sia nell’approvvigionamento delle materie prime di provenienza internazionale, sia nella spedizione e nel trasporto di prodotti su scala nazionale. Tutto ciò, accompagnato da una crescita sempre più veloce del commercio elettronico, con tempi di consegna che, a livello locale, possono essere anche di pochi minuti. Alla luce di questo, queste sono le previsioni sui trend della logistica nel 2022.

Rafforzare la resilienza della supply chain

Per interruzione della supply chain s’intende qualsiasi alterazione, in qualunque fase della catena di approvvigionamento e distribuzione, causata da agenti esterni al prodotto, come ad esempio le condizioni metereologiche, le modifiche nella legislazione o gli attacchi informatici. Una supply chain resiliente è pronta ad affrontare e ridurre al minimo le interruzioni che possono presentarsi ed è in grado di recuperare il livello di servizio, fabbricazione e distribuzione dopo possibili incidenti. 

Uno studio del Capgemini Research Institute indica che il 62% delle aziende crede che aumentare la resilienza della supply chain sia una priorità dopo la pandemia provocata dal COVID-19 e si ipotizza sia una delle grandi sfide del 2022 per il settore logistico.

Yossi Sheffi, direttore del MIT (Center for Transportation and Logistics), nella sua intervista a Mecalux, dichiara che: “Uno degli aspetti positivi del COVID-19 è che ha messo in evidenza il ruolo della supply chain. Adesso tutto il mondo conosce la sua importanza”.

Iperautomazione 

L’iperautomazione è la naturale evoluzione dell’automazione robotica dei processi (RPA) e incoraggia la robotizzazione di qualsiasi processo aziendale che sia suscettibile ad essere automatizzato che, inoltre, funzioni in modo autonomo. Per il 2022 ci si aspetta che le aziende incrementino il livello di automazione della loro logistica e sostituiscano i processi manuali ripetitivi con sistemi di trasporto e stoccaggio autonomi, capaci di prendere decisioni che aiutino la supply chain

Per accrescere la capacità analitica e predittiva che offre l’iperautomazione vengono usate tecnologie come: 

  • IA (intelligenza artificiale): favorisce un processo decisionale intelligente per eseguire operazioni automatiche senza l’intervento umano. 
  • Machine learning: utilizzato per elaborare un enorme quantità di informazioni e identificare modelli. In questo modo, l’algoritmo stesso migliora continuamente i suoi meccanismi per ottenere risultati sempre più precisi.
  • Big Data: elaborano un gran volume di informazioni, impossibili da analizzare con i metodi tradizionali, che includono dati strutturati e non strutturati.

La velocità di risposta di queste tecnologie può essere ampliata mediante l’implementazione dell’informatica quantistica, che consiste nell’applicazione delle leggi della meccanica quantica nell’ambito dell’informazione per poter disporre di un maggior potere di calcolo.

La hiperautomatización será una de las principales tendencias logísticas para 2022
La hiperautomatización será una de las principales tendencias logísticas para 2022

SCaaS (supply chain as a service) 

La tecnologia cloud computing sta ridefinendo la gestione delle aziende e, in concreto, il funzionamento della logistica e della supply chain. In modo analogo, SCaaS permette alle aziende di ottenere un ritorno molto più rapido dell’investimento, essendo associata ad un partner virtuale che supporta le sue necessità. Questa collaborazione viene effettuata mediante un software in cloud.

In questo modo, le aziende che utilizzano una supply chain as a service svolgono la loro attività con costi minori, sfruttando meglio le loro risorse e disponendo di una supply chain altamente scalabile. 

Quick commerce: consegne in 10 minuti?

Se parliamo di ultimo miglio, la tendenza logistica del 2022 è passare dalle spedizioni in meno di 24 ore alle consegne ultra-rapide in meno di un’ora. Il q-commerce o quick commerce sta rivoluzionando la logistica e, in particolare, due aspetti relazionati alla vendita online: la velocità e la comodità nella consegna dell’ordine.

Gli invii ultraveloci sono caratterizzati dalla realizzazione di consegne quasi immediate, di ordini poco voluminosi e poco complessi in luoghi situati in un determinato raggio dai magazzini di prossimità dell’azienda. Questa modalità, presente soprattutto in settori come quello dei supermercati online, nasce dal cambio della mentalità e delle abitudini di acquisto degli utenti, che apprezzano di più la rapidità, il servizio o l’attenzione al cliente rispetto a un possibile sconto o invio gratuito.

Il q-commerce rivoluzionerà la consegna degli ordini online nel 2022
Il q-commerce rivoluzionerà la consegna degli ordini online nel 2022

NFT e blockchain nella logistica

La tecnologia blockchain, impiegata per incrementare la velocità e la sicurezza nello scambio di informazioni, è stata un trend durante il 2021 e lo sarà anche quest’anno, con l'obiettivo di rendere la comunicazione più sicura, trasparente ed efficace, tra i vari attori che compongono la supply chain

La tecnologia blockchain, impiegata per incrementare la velocità e la sicurezza nello scambio di informazioni, è stata un trend durante il 2021 e lo sarà anche quest’anno, con l'obiettivo di rendere la comunicazione più sicura, trasparente ed efficace, tra i vari attori che compongono la supply chain. Il blockchain ha incentivato anche l’apparizione degli NFT (Non Fungible Token), documenti digitali simili a un “contratto” che vengono registrati grazie alla tecnologia blockchain. A livello logistico, potrebbe permettere di aumentare la sicurezza, l'agilità e la trasparenza durante la consultazione e il trasferimento di tutte le informazioni relative a un prodotto specifico. Sebbene questa tecnologia sia ancora in fase sperimentale, gli NFT possono offrire un’assoluta tracciabilità logistica e la localizzazione permanente e in tempo reale di un determinato prodotto, poiché conoscono i metadati della merce.

Logistica sostenible

La logistica sostenibile, nota anche come “logistica green”, si riferisce all’implementazione di processi logistici rispettosi dell’ambiente. Qual è l’obiettivo? Cercare costantemente nuovi metodi di produzione, stoccaggio e distribuzione dei prodotti in modo da ridurre l’impatto ambientale del carbonio, dell'inquinamento e degli scarti in tutte le fasi della supply chain.

Consolidare i punti di raccolta, promuovere i centri di micro-fulfillment (più vicini alle città) per la preparazione degli ordini oppure optare per flotte a zero emissioni, sono alcune delle misure che le aziende stanno adottando per limitare i residui e consumare meno energia. 

L’installazione di magazzini automatici è un’altra eccellente soluzione per quelle aziende che desiderano diminuire il consumo di energia e, allo stesso tempo, raggiungere elevate prestazioni della loro supply chain.

La logistica sostenibile è uno dei trend logistici che più si ripetono ogni anno
La logistica sostenibile è uno dei trend logistici che più si ripetono ogni anno

La logistica nel 2022: il salto definitivo verso l’industria 4.0?

Il settore della logistica e dei trasporti è sempre stato in continua evoluzione e il 2022 non sarà differente. Le nuove tendenze logistiche di quest'anno sono destinate a promuovere una logistica più resiliente attraverso la digitalizzazione e l'automazione. L'obiettivo è evitare un'altra crisi della supply chain e far sì che il settore esca dalla pandemia facendo un salto definitivo verso la modernizzazione così come prevede l’industria 4.0

Ci aspetta un anno pieno di nuove sfide, in cui la logistica continuerà a svolgere un ruolo importante nella nostra quotidianità. Se desideri che la tua logistica sia efficiente e al passo con le ultime tendenze, non esitare a contattarci. Un nostro esperto ti consiglierà la soluzione migliore per ottenere il massimo dai tuoi processi logistici.