Esempi di sistemi automatizzati nella logistica

Esempi di sistemi automatizzati nella logistica

11 febbraio 2022

In questo articolo vediamo alcuni esempi di aziende che hanno implementato sistemi automatizzati di Mecalux nelle proprie strutture logistiche per rendere i loro cicli operativi molto più efficienti.

I magazzini automatici sono sistemi che permettono di gestire, ottimizzare e semplificare i processi di un magazzino. Sempre più aziende stanno automatizzando la loro logistica, come dimostra uno studio dell’agenzia di consulenza Global Industry Analysts, Inc. che prevede, per il mercato dell'automazione logistica, un tasso di crescita annuale composto (CARG dalla sigla inglese Compound Annual Growth Rate) del 10,4% tra il 2020 e il 2027.

Perché le aziende decidono di automatizzare i propri magazzini? Per i numerosi vantaggi che comporta: aumento della produttività grazie ai flussi 24h/24 senza interruzioni; minori costi di manutenzione per la riduzione dell’usura dei mezzi di movimentazione; inventario permanente grazie all’aiuto di un software di gestione magazzino (WMS).

Vediamo quali cicli operativi possono essere automatizzati con le soluzioni di Mecalux:

Entrate e uscite dal magazzino

Il ricevimento di merci e l'evasione degli ordini sono due operazioni basilari in un magazzino: in sostanza, è in queste aree dove, ogni giorno, viene effettuato il maggior numero di movimenti. Da un lato, il ricevimento dà il via al flusso di merce nel magazzino, dall’altro, le spedizioni assicurano la distribuzione dei prodotti richiesti dai clienti.

Queste operazioni possono essere velocizzate con i sistemi di carico e scarico automatici per camion. Si tratta di una soluzione che incrementa la velocità e la sicurezza durante la ricezione e la spedizione della merce nella zona delle baie di carico e scarico.

L'azienda alimentare spagnola Grupo Siro ha implementato questo sistema nel suo magazzino automatico per facilitare l’entrata e l’uscita dei prodotti (merce pesante e con un elevato flusso di entrate e uscite).

Il Gruppo Siro utilizza un sistema di carico e scarico automatico per camion nel suo magazzino automatico in Spagna
Il Gruppo Siro utilizza un sistema di carico e scarico automatico per camion nel suo magazzino automatico in Spagna

Movimentazione della merce

La movimentazione della merce è un’operazione che richiede molto tempo agli operatori. La soluzione più efficace per spostare i prodotti sono i sistemi di trasporto per pallet. Per quale motivo? Perché sono molto versatili e permettono di costruire una grande varietà di circuiti, da percorsi di pochi metri fino a quelli che possono collegare differenti zone, piani o edifici.

Tadım, azienda che commercializza noci e frutta secca, dispone di un magazzino automatico in Turchia collegato alle linee di produzione mediante un circuito di trasportatori. “Abbiamo aumentato del 73% il numero di ricevimenti giornalieri”, afferma Kemal Güler, Responsabile della Logistica. L’azienda riceve in media 1.000 pallet al giorno, per cui i sistemi di trasporto garantiscono un flusso costante della merce e riducono l’attività dei mezzi di movimentazione (diminuendo, quindi, il rischio di incidenti).

I sistemi di trasporto hanno incrementato il flusso di entrate nel magazzino del produttore di frutta secca Tadım
I sistemi di trasporto hanno incrementato il flusso di entrate nel magazzino del produttore di frutta secca Tadım

Un altro sistema di trasporto che consente di collegare diverse aree del magazzino sono le elettrovie. Si tratta di navette automatiche, azionate da un motore elettrico, che si spostano lungo una rotaia elettrica che può essere sospesa al soffitto oppure fissata al pavimento. Il fabbricante di succhi di frutta Sokpol, ad esempio, si avvale di questa soluzione. Ha impiantato un circuito completo di elettrovie di Mecalux per mettere in comunicazione i suoi due magazzini con la produzione.

Le aziende ricorrono anche ai veicoli a guida automatica (o AGV dalla sigla inglese Automatic Guided Vehicles) o ai robot mobili (o AMR dalla sigla inglese Autonomous Mobile Robots) per collegare le diverse aree di lavoro. Il produttore di carta francese Clairefontaine, nel suo magazzino progettato da Mecalux, ha installato differenti AGV incaricati della movimentazione interna. L’azienda li adopera, ad esempio, per spostare la merce dal centro di produzione al magazzino o dalle corsie di stoccaggio alla zona di spedizione.

Gli AGV trasportano la merce all’interno del magazzino in modo rapido e sicuro, senza l’intervento degli operatori
Gli AGV trasportano la merce all’interno del magazzino in modo rapido e sicuro, senza l’intervento degli operatori

Stoccaggio merci

Gli esempi più caratteristici di sistemi di stoccaggio automatici nel magazzino sono quelli destinati a robotizzare lo stoccaggio, in particolare, la collocazione delle unità di carico nelle loro ubicazioni.

In questa categoria si distinguono i trasloelevatori per pallet, macchine che si spostano lungo i corridoi di stoccaggio per inserire ed estrarre i pallet dalle scaffalature in modo automatico. L’azienda francese Schaal Chocolatier, leader nella produzione di cioccolato di alta qualità, ha richiesto a Mecalux la progettazione di un magazzino automatico per pallet nel quale stocca tutti i suoi prodotti prima di distribuirli. L’impresa ha deciso di automatizzare la sua logistica: “Per evitare l’utilizzo di carrelli elevatori tradizionali azionati dagli operatori” sottolinea Raphael Dorbeau, Responsabile del Reparto Metodi.

Le aziende con un elevato numero di entrate e uscite di prodotti possono optare per un altro sistema automatico molto comune: il Pallet Shuttle automatico. È un sistema di stoccaggio intensivo nel quale una navetta elettrica si muove all’interno dei canali di stoccaggio effettuando il carico e lo scarico dei pallet. Il Pallet Shuttle viene inserito nel canale di stoccaggio per mezzo di un trasloelevatore o una navetta.

L’azienda argentina La Piamontesa, specializzata nella produzione di insaccati e prodotti a base di carne, ha installato adottato questo sistema nel suo magazzino refrigerato. “Avevamo uno spazio limitato da sfruttare al meglio per contenere un maggior numero di articoli. Dopo avere valutato varie opzioni, abbiamo scelto una soluzione automatica”, spiega l’ingegnere Diego Ghersi, Responsabile di Ingegneria e Progetti di La Piamontesa.

 

Nei magazzini dove vengono gestiti articoli di minori dimensioni, è possibile ricorrere ai trasloelevatori per contenitori Miniload. Funzionano nello stesso modo dei trasloelevatori per pallet: il Miniload, in ogni corridoio, deposita e preleva la merce dalle scaffalature senza l’intervento degli operatori, ciò rende più semplice e veloce la gestione della merce e la preparazione degli ordini. Elaborados Cárnicos Medina, azienda bovina spagnola, ha robotizzato la sua area di stoccaggio installando un magazzino automatico per contenitori di Mecalux. “È diventato un elemento fondamentale del nostro processo produttivo senza il quale non potremmo lavorare”, afferma José López Bejarano, Responsabile delle Operazioni dell’azienda".

Preparazione degli ordini

La preparazione degli ordini è uno dei cicli operativi più difficili in un magazzino. Con il proposito di automatizzarlo, le aziende applicano il principio “merce all’uomo” (più conosciuto con il termine inglese goods-to-person). Si tratta di un metodo di preparazione degli ordini secondo il quale gli operatori rimangono nelle postazioni di picking aspettando che i sistemi automatici, come i trasloelevatori e i trasportatori, gli portino la merce necessaria a completare gli ordini.

Il produttore di utensili SAM Outillage ha ottimizzato la preparazione degli ordini grazie a un magazzino automatico per contenitori di Mecalux che gli ha permesso di adottare il metodo di lavoro goods-to-person. “Prima gli operatori percorrevano da 10 a 12 km al giorno per localizzare le referenze necessarie all’interno del magazzino. Con il magazzino automatico per contenitori, la merce viene trasferita automaticamente fino alle postazioni per la preparazione degli ordini”, spiega Candice Aubert, Responsabile Logistico dell’azienda".

Postazione di picking di SAM Outillage dove gli ordini vengono preparati secondo il criterio goods-to-person
Postazione di picking di SAM Outillage dove gli ordini vengono preparati secondo il criterio goods-to-person

Gestione del magazzino

L’organizzazione e la gestione del magazzino risultano essenziali affinché le aziende possano offrire un buon servizio. Con un software di gestione magazzino, le imprese realizzano una distribuzione più logica ed efficiente dei prodotti, per cui ottengono una migliore efficienza.

Easy WMS è il software di gestione magazzino di Mecalux, operativo in più di 1.000 installazioni in 36 Paesi. Tra i vantaggi di questo programma sottolineiamo il controllo dello stock (le aziende conoscono in ogni momento le loro scorte, la loro ubicazione e la loro destinazione) e la rapidità nei flussi dei prodotti e delle informazioni.

L’azienda francese di materiali e prodotti per gli agricoltori Maison François Cholat ha attrezzato il suo magazzino con Easy WMS con il proposito di raggiungere una totale tracciabilità dei suoi prodotti. La vendita e lo stoccaggio di articoli fitosanitari sono due attività altamente regolarizzate in Francia e, dal 2016, è obbligatorio fornire una totale tracciabilità in questo settore. “Avevamo bisogno di un WMS che ci permettesse di trovare ogni cliente a cui era stato venduto un prodotto specifico e che registrasse informazioni rilevanti riguardo la merce, come la data di produzione o il numero di lotto. In questo modo, se dovesse essere necessario, potremmo ritirare facilmente un articolo dal mercato”, spiega Morgane Cholat, Responsable Logistico della società.

Maison François Cholat si affida al software di gestione Easy WMS di Mecalux per controllare la tracciabilità dei suoi prodotti
Maison François Cholat si affida al software di gestione Easy WMS di Mecalux per controllare la tracciabilità dei suoi prodotti

Sistemi automatizzati, esempi di migliore efficienza

I sistemi automatizzati sono soluzioni impiegate da molte aziende per raggiungere una maggiore efficienza nei loro cicli operativi. Esempi come i trasloelevatori, i nastri trasportatori o il Pallet Shuttle, possono essere inseriti in qualsiasi magazzino per ottimizzare la movimentazione della merce.

Mecalux ha automatizzato i cicli operativi di numerosi magazzini. Se stai pensando di digitalizzare e robotizzare la tua logistica, contattaci subito, un nostro esperto studierà con te la soluzione più adatta per la tua azienda.