Multimagazzino: software per una gestione simultanea di più magazzini

06 settembre 2021

Il multimagazzino è un concetto che si riferisce alle aziende che, per la loro tipologia, gestiscono più di un magazzino. Amministrare con successo diverse installazioni logistiche dipende in gran parte dall’uso di un software multimagazzino che permetta di organizzare in modo uniforme l’inventario e i cicli operativi dei differenti magazzini.

In questo articolo vedremo come le attività con vari magazzini ricorrono alla tecnologia per controllare tutte le esistenze e organizzare efficacemente i diversi processi logistici.

Le sfide di una gestione multimagazzino

Il concetto multialmagazzino significa gestire in maniera coordinata lo stock di vari magazzini. Una società può possedere molteplici impianti per differenti ragioni, tra le quali: avvicinare i prodotti al cliente finale, ampliare la capacità di stoccaggio, gestire un overstock puntuale con depositi temporanei o per stoccare della merce provvisoriamente (conosciuti come magazzini di transito). Sebbene l’opzione di avere differenti magazzini vada bene per numerose aziende, presenta anche alcune difficoltà.

Tra i problemi più frequenti delle imprese che dispongono di più di un magazzino, si distinguono:

  • Comunicazione: se si possiedono vari magazzini (con processi e mezzi differenti in ciascuno di essi), è necessaria una perfetta comunicazione e coordinazione tra gli operatori per evitare errori come, ad esempio, che un cliente riceva un ordine due volte.
  • Controllo dello stock: tenere sotto controllo tutti i prodotti quando il volume degli articoli è elevato è, di per sé, abbastanza complesso. La situazione è ancora più difficile quando lo stock è suddiviso in differenti magazzini.
  • Colli di bottiglia: avendo vari magazzini con cicli operativi propri, il rischio che si producano colli di bottiglia è più elevato. Il ritardo nella distribuzione degli ordini ha un costo eccessivo che le aziende cercano di evitare in qualsiasi modo.

Per affrontare tutte queste problematiche, le imprese con più magazzini utilizzano un software di gestione per organizzare i processi in ognuna delle loro installazioni logistiche.

Software per la gestione multimagazzino

In una gestione multimagazzino, non è possibile mantenere il controllo dello stock in modo manuale, per cui risulta imprescindibile una soluzione digitale. Un software multimagazzino è, essenzialmente, un software di gestione magazzino (WMS) con capacità per gestire in maniera coordinata lo stock e i cicli operativi di più magazzini. In certe occasioni, può avvenire mediante un modulo aggiuntivo e, in altre, con una funzionalità già presente che non implichi una spesa addizionale. Quest’ultimo è il caso di Easy WMS di Mecalux.

Un software multimagazzino monitora tutti i movimenti che si producono nei distinti magazzini: dalle entrate alla preparazione degli ordini fino alla loro distribuzione. Effettuare un controllo esaustivo dei processi logistici è indispensabile per qualsiasi attività, sia se l’azienda possiede un solo magazzino sia se ne abbia più di uno. Il software, inoltre, ottimizza i lavori e controlla gli spostamenti della merce tra i vari magazzini.

La propria decentralizzazione della merce, d’altra parte, rende quasi obbligatorio optare per un software di tipo SaaS su cloud. In questo modo, si può accedere al sistema da qualsiasi parte del mondo tramite una semplice connessione a internet. L’applicazione e l’archiviazione dei dati vengono trasferiti a server esterni, perciò l’azienda non deve preoccuparsi dei problemi di connessione ai server né per l’acquisto né per la manutenzione degli strumenti nei quali si usa il software. Easy WMS è offerto sia in modalità SaaS (su cloud) sia on-premise (su sistemi locali).

Un esempio pratico dell’azione del software multimagazzino è quello dell’operatore logistico Casintra. Questa società cercava una soluzione per organizzare in maniera impeccabile le 2.000 referenze di tutti i suoi clienti che sono divise tra i suoi cinque magazzini. L’operatore 3PL ha deciso di installare il sistema di gestione magazzino Easy WMS di Mecalux, nella modalità SaaS, per poter lavorare su cloud con i suoi clienti e conoscere, per ognuno di essi, quali processi richiedono e in che tempi.

Un altro esempio pratico è quello del fabbricante di sedili e valigie per moto Shad. Negli ultimi anni, l’azienda ha incrementato le sue vendite, e pertanto ha deciso di aprire nuovi magazzini che le permettessero di rafforzare la sua presenza internazionale. Per questa ragione ha adottato Easy WMS, capace di gestire una struttura multimagazzino. La società vuole che questo software coordini in futuro tutti i magazzini di Shad, anche se si trovano in posti distinti (persino in altri Paesi).

L’operatore logistico Casintra utilizza la funzionalità multimagazzino di Easy WMS per organizzare i cicli operativi dei suoi cinque magazzini in Spagna
L’operatore logistico Casintra utilizza la funzionalità multimagazzino di Easy WMS per organizzare i cicli operativi dei suoi cinque magazzini in Spagna

Benefici di una gestione multimagazzino

La necessità di disporre di più magazzini, in seguito alla crescita dell’azienda, è un segnale positivo in quanto significa che l’attività funziona. Con l’aiuto di un software multimagazzino, l’impresa può fare affidamento su una supply chain fluida e trarre alcuni vantaggi:

  • Velocità nelle consegne: disporre di vari magazzini rende più semplice la fornitura della merce. Se i magazzini si trovano più vicini ai punti di consegna, la distribuzione è più veloce. Nell’e-commerce, questa capacità è portata all’estremo con soluzioni come le micro-piattaforme logistiche (o micro-fullfillment in inglese) o piccoli magazzini ubicati nella città stessa (o molto vicino ad essa) per poter consegnare gli ordini in questione di ore.
  • Riduzione dei costi: gestire la merce in vari magazzini non solo facilita la consegna, ma diminuisce anche le spese. Questo è un argomento importante per le imprese e-commerce che aprono magazzini nelle città per velocizzare la distribuzione degli ordini. Secondo uno studio della società di consulenza McKinsey, un magazzino all’interno della città permette alle aziende di diminuire le spese di distribuzione di un 25%.
  • Organizzazione flessibile dello stock: con differenti magazzini, si può organizzare lo stock seguendo criteri che si adattino alla domanda. Immaginiamo una società che ha nell’inventario un prodotto che si commercializza molto bene in una regione specifica. La cosa più logica sarebbe che il magazzino più vicino a questa regione sia quello nel quale si trovino questi articoli, per assicurarne il rifornimento nel momento in cui saranno richiesti.
  • Maggiore soddisfazione del cliente: consegne più veloci e a minor prezzo sono questioni che interessano e preoccupano i clienti. Se l’azienda consegna un ordine a tempo e con la maggior velocità possibile, i clienti saranno soddisfatti; il che si traduce in una maggiore fidelizzazione e, quindi, in ulteriori future vendite.
  • Diminuzione delle emissioni di carbonio: un’organizzazione multimagazzino implica molte volte abbreviare le distanze per la consegna di un ordine. Questo ha un impatto positivo sull’ambiente, poiché riduce le emissioni di gas contaminanti (promuovendo così una logistica ambientale). Secondo lo studio di McKinsey, di cui abbiamo parlato in precedenza, un magazzino vicino ai clienti risparmia fino al 45% il numero di chilometri percorsi per consegnare gli ordini ai clienti, di conseguenza, si emettono meno gas contaminanti nell’atmosfera.

Un’azienda può organizzare tutta la merce in diversi magazzini con l’aiuto di un software di gestione. Avendo un controllo assoluto della merce, può rifornire i suoi clienti in tempo e contare su cicli operativi scorrevoli che incrementino la sua produttività.

L’organizzazione dei prodotti e la comunicazione sono indispensabili quando si gestiscono molteplici magazzini
L’organizzazione dei prodotti e la comunicazione sono indispensabili quando si gestiscono molteplici magazzini

Il software multimagazzino, un alleato vincente

La crescita di una società è molte volte associata alla sua espansione sul territorio oltre che all’apertura di ulteriori magazzini. Nonostante tutto ciò sia positivo, le difficoltà non mancano ed è quindi essenziale una strategia che possa assicurare che i differenti magazzini prestino lo stesso livello di servizio ai clienti.

Il software è la soluzione per affrontare le sfide logistiche. Un sistema di gestione come Easy WMS di Mecalux, con funzionalità multimagazzino, conosce l’ubicazione esatta di ciascun articolo in qualsiasi installazione esso si trovi. Se lavori con una strategia multimagazzino o stai pensando di adottarla, contatta Mecalux, un nostro esperto ti consiglierà una delle nostre soluzioni di software per aiutarti a implementare con successo complessi cicli logistici.