Magazzini per prodotti finiti

Magazzino per prodotti finiti: definizione ed esempi

30 novembre 2021

Il magazzino per prodotti finiti è uno spazio destinato allo stoccaggio della merce che è passata per le linee di produzione e che è pronta per essere venduta e/o distribuita.

Il ruolo di questo tipo di magazzini nella supply chain è vitale, in quanto incide direttamente sulla soddisfazione del cliente. Non serve a nulla ottimizzare la gestione delle materie prime e dei processi di produzione se, alla fine, il magazzino di prodotti finiti non è efficiente.

In genere queste installazioni si trovano vicino alle linee di produzione dove, in precedenza, le materie prime e i prodotti semilavorati sono stati trasformati in prodotti finiti.

I magazzini possono stoccare prodotti finiti pronti per essere distribuiti (classificati per referenza, rotta di invio e cliente finale) o prodotti che verranno usati per la preparazione degli ordini.

Definizione e caratteristiche di un magazzino per prodotti finiti

I magazzini per prodotti finiti sono delle installazioni dove di solito vengono gestiti i pallet con poche referenze e un’elevata rotazione. Questi magazzini sono soliti usare i buffer, dove viene stoccata temporalmente la merce fino a che non viene distribuita al cliente finale.

Le soluzioni di stoccaggio più usate al momento di definire il layout di un magazzino per prodotti finiti sono quelle che ottimizzano la superficie di stoccaggio, come i sistemi di stoccaggio intensivo. In questa categoria troviamo le scaffalature drive-in e le scaffalature push-back, anche se il sistema Pallet Shuttle è quello che offre una maggiore capacità di stoccaggio e flessibilità.

Il Pallet Shuttle include una navetta che muove i pallet all’interno delle scaffalature, ottimizzando le attività e offrendo un grande dinamismo allo stoccaggio dei prodotti nelle loro ubicazioni. Questa soluzione, inoltre, compatta e organizza la merce in modo efficiente: ogni canale è destinato a una referenza differente.

Gli ordini che appartengono a una rotta di trasporto specifica possono essere stoccati in uno stesso canale. Questo è il caso del magazzino di Nestlé in Argentina, progettato per stoccare tutti i prodotti che vengono realizzati nella fabbrica di Villa Nueva. “Dovevamo recuperare la capacità di stoccaggio senza costruire un altro edificio né ricorrere a magazzini esterni”, spiega Claudio Marmo, Supply Chain Development Manager di Nestlé in Argentina. L’azienda ha attrezzato il suo magazzino con scaffalature con sistema Pallet Shuttle semiautomatico; una soluzione che ha apportato una capacità di stoccaggio di 2.668 pallet e ha velocizzato l’entrata e l’uscita di 500 pallet al giorno.

Il magazzino per prodotti finiti di Nestlé in Argentina utilizza il sistema Pallet Shuttle
Il magazzino per prodotti finiti di Nestlé in Argentina utilizza il sistema Pallet Shuttle

Un’altra soluzione per i magazzini per articoli finiti è puntare sull’automazione. Una maggior velocità, un incremento della sicurezza o un miglior sfruttamento dello spazio sono solo alcuni dei motivi per i quali le aziende scelgono sempre di più i sistemi di stoccaggio automatico.

Tra tutti i sistemi automatici, ce ne sono due che risaltano per la loro efficienza: il magazzino automatico per contenitori e il Pallet Shuttle automatico.

Nel caso di dover stoccare prodotti finiti di minori dimensioni per la preparazione degli ordini, si utilizzano, di solito, i sistemi miniload. Si tratta di una soluzione robotizzata che ottimizza lo spazio, velocizza la movimentazione dei contenitori e semplifica le attività di picking. La multinazionale Continental ha tratto vantaggio da questa soluzione nel suo magazzino in Messico, dove vengono stoccate parti di ricambio e accessori per le auto. L’azienda ha optato per questo sistema di stoccaggio che apporta un flusso molto elevato di entrate ed uscite e, allo stesso modo, semplifica la preparazione di un gran numero di ordini.

La multinazionale Continental ha installato un magazzino automatico per contenitori per gestire i prodotti finiti
La multinazionale Continental ha installato un magazzino automatico per contenitori per gestire i prodotti finiti

Per stoccare pallet completi con prodotti finiti, una delle soluzioni più frequenti è il Pallet Shuttle automatico con un trasloelevatore o una navetta. Si tratta di uno dei sistemi di stoccaggio intensivo più efficiente sul mercato, poiché garantisce un flusso molto alto di entrate e di uscite della merce. L’operatore logistico Luís Simões ha installato il sistema Pallet Shuttle automatico con navette nel suo centro di Guadalajara (Spagna) per organizzare gli ordini pronti per essere inviati. Con l’automatizzazione, l’azienda è in grado di assicurare un flusso di entrate e uscite costante.

In linea generale, il layout di un magazzino destinato a prodotti finiti deve offrire velocità, un elevato indice di rotazione e un controllo preciso della merce affinché i prodotti arrivino al cliente finale nelle migliori condizioni.

L’operatore logistico Luís Simões ha installato il sistema Pallet Shuttle automatico nel suo centro logistico di Guadalajara
L’operatore logistico Luís Simões ha installato il sistema Pallet Shuttle automatico nel suo centro logistico di Guadalajara

Software per la gestione di un magazzino per prodotti finiti

In un magazzino per prodotti finiti è necessario effettuare un rigido controllo dello stock per garantire la massima sicurezza nello stoccaggio e nella spedizione degli ordini. Per questo, è consigliabile implementare un software di gestione magazzino che organizzi gli articoli in funzione del numero di lotto, della data di scadenza o la rotta di trasporto, tra altre variabili.

Il software di gestione comunica in modo permanente e bidirezionale con l’ERP e il MES dell’azienda per effettuare un controllo dell’ubicazione dei prodotti. Grazie a questa integrazione, il sistema di gestione magazzino è in grado di conoscere il momento esatto nel quale verranno ricevuti i prodotti provenienti dalla produzione.

Per ridurre il tempo di carico e scarico dei prodotti finiti dai camion, le aziende possono anche installare un software per la gestione di spedizioni multi-corriere come quello di Mecalux. Si tratta di un sistema capace di mettere in comunicazione il magazzino con le differenti agenzie di trasporto per ottimizzare i processi di imballaggio, etichettatura e distribuzione degli ordini.

Le aziende di tutti i settori possono utilizzare questa tecnologia. Un esempio è l’operatore logistico specializzato nell’e-commerce La Ruche Logistique, che ha installato il Software per la Gestione di Spedizioni Multi-Corriere nel suo magazzino in Francia per migliorare il processo di imballaggio e distribuzione degli ordini. Con l’aiuto del software di gestione, l’impresa è passata da 150 a 500 ordini preparati al giorno, che vengono distribuiti e consegnati in questione di ore. Il direttore dell’azienda, Thomas Largeron, spiega che “Grazie al Software per la Gestione di Spedizioni Multi-Corriere, Easy WMS comunica direttamente con la nostra agenzia di trasporto per informarla su quali ordini deve distribuire. Come risultato, non commettiamo più errori e siamo maggiormente produttivi e rapidi nella preparazione e distribuzione degli ordini”.

La Ruche Logistique ha trasformato la sua attività con l’installazione di Easy WMS
La Ruche Logistique ha trasformato la sua attività con l’installazione di Easy WMS

Magazzino per prodotti finiti, un alleato del centro di produzione

La supply chain di qualsiasi azienda trae beneficio da un magazzino per prodotti finiti che dispone di un ciclo operativo veloce e senza errori. Queste installazioni vengono configurate affinché i prodotti finiti siano facilmente disponibili nel momento opportuno e gli ordini possano essere processati e inviati nel minor tempo possibile.

Per questo motivo, sempre più aziende si affidano ai sistemi di stoccaggio automatico per stoccare e spedire i prodotti finiti. Mecalux è specializzata in soluzioni di stoccaggio personalizzate che ottimizzano il rendimento dei magazzini per prodotti finiti. Non esitare a contattarci, un nostro esperto ti consiglierà la miglior soluzione per assicurarti la massima efficienza logistica.