In un magazzino digitale, la tracciabilità della merce è assoluta

Magazzino digitale: la tecnologia al servizio della logistica

18 gennaio 2022

Un magazzino digitale è un’installazione nella quale viene impiegata la tecnologia per ottimizzare i processi e i flussi e per ottenere una completa tracciabilità dei prodotti.

In un magazzino tradizionale, sia il controllo dell’inventario sia l’organizzazione del lavoro realizzato dagli operatori vengono eseguiti manualmente, perciò il rischio di commettere errori o subire ritardi è elevato. Con la digitalizzazione, invece, la velocità e la precisione delle differenti operazioni aumentano, il che permette, ad esempio, di controllare le scorte in tempo reale e ridurre i tempi di consegna degli ordini.

L’auge dei magazzini digitali

L’agenzia di consulenza McKinsey afferma che i cicli operativi nei magazzini sono sempre più complessi: “La crescita del commercio elettronico ha incrementato il numero di referenze creandola necessità di offrire consegne ultra-rapide.” Per mantenere un ritmo di lavoro efficiente, le aziende ricorrono a soluzioni tecnologiche come, ad esempio, i digital twin o il software di gestione magazzino (WMS). Secondo McKinsey, un progetto digitale del magazzino con l’aiuto di un digital twin può incrementarne l’efficienza del 20/25%.

Uno studio dell’agenzia di consulenza Markets and Markets prevede che il mercato globale della trasformazione digitale passerà da avere un fatturato di quasi 470 milioni di dollari nel 2020 a uno superiore ai 1.009 milioni di dollari nel 2025. I principali motori di questa crescita saranno la diffusione dei dispositivi mobili e l’adozione di servizi su cloud.

Le aziende che puntano sulla digitalizzazione hanno iniziato ad incorporare i big data e l’Internet delle Cose Industriali (IIoT) nei loro processi produttivi e logistici in modo da ottenere informazioni in tempo reale sulla Supply Chain, capire le necessità dei clienti e migliorare la produttività. Tra le tecnologie più usate in un magazzino digitale troviamo i programmi di gestione magazzino come dimostra uno studio dell’agenzia di consulenza Technavio, che rivela che la quota di mercato dei WMS crescerà 1.610 milioni di dollari tra il 2021 e il 2025.

In un magazzino digitale, la tracciabilità della merce è assoluta
In un magazzino digitale, la tracciabilità della merce è assoluta

Vantaggi di un magazzino digitale

La digitalizzazione aiuta ad identificare il potenziale dell’installazione, esaminare lo stato dei cicli operativi e introdurre miglioramenti. Vediamo in dettaglio alcuni dei vantaggi di un magazzino digitale:

  • Controllare lo stock in tempo reale. Un magazzino digitale permette di conoscere nel dettaglio lo stato dell’inventario grazie al software di gestione che effettua un controllo delle entrate e delle uscite della merce. Per controllare lo stock in tempo reale, è fondamentale la corretta codifica della merce nel magazzino: tutti gli articoli devono essere debitamente identificati con un codice o un segnale inequivocabile.
  • Migliorare i processi. In un magazzino digitale, la filosofia del miglioramento continuo è all’ordine del giorno: le aziende applicano strategie destinate ad ottimizzare processi e servizi. Il WMS conferisce flessibilità per adeguarsi ai cambiamenti dell’attività come, ad esempio, l’aggiunta di nuovi cicli operativi.
  • Perfezionare la preparazione degli ordini. È una delle fasi operative che si possono potenziare grazie alla digitalizzazione. Con un software di gestione e con l’uso di sistemi ausiliari come il pick-to-light, il put-to-light o il voice picking, gli operatori possono preparare gli ordini rapidamente e con precisione.
  • Ridurre i costi. Digitalizzare il magazzino ottimizza l’organizzazione della merce e gli spostamenti degli operatori, che percorrono minori distanze per stoccare la merce o preparare gli ordini, completando le mansioni più velocemente. La digitalizzazione contribuisce a ridurre i costi di manipolazione e gestione dei prodotti.
  • Stimolare l’e-commerce. Adattare il magazzino al mondo digitale è indispensabile per la logistica omnichannel e per far fronte alla vendita online dei prodotti. Con un software di gestione magazzino, un’installazione logistica può essere collegata ai negozi online per preparare e spedire gli ordini, adattando i tempi di consegna alle esigenze dell’e-commerce.

La transizione verso il magazzino digitale

Il processo di transizione verso un magazzino digitale richiede una perfetta coordinazione tra i Responsabili di Magazzino, che conoscono la quotidianità dell’installazione logistica e lo staff tecnico dell’azienda fornitrice di soluzioni digitali.

Al momento di equipaggiare un magazzino con Easy WMS di Mecalux, il primo passo consiste nell’analizzare le necessità e i cicli operativi dell’installazione logistica. In questo modo, i tecnici di Mecalux Software Solutions possono progettare e sviluppare la soluzione più idonea tenendo in considerazione determinati elementi come, ad esempio, i flussi, i cicli operativi e il tipo di prodotti.

Al momento di installare Easy WMS, vengono svolti anche altri processi quali l’etichettatura delle scaffalature o dei prodotti e la formazione degli operatori. Alla fine, quando Easy WMS viene messo in funzione, lo staff tecnico di Mecalux assiste il cliente, prima in situ e dopo da remoto, durante tutto il processo.

Easy WMS viene configurato tenendo conto delle necessità previste dall’azienda
Easy WMS viene configurato tenendo conto delle necessità previste dall’azienda

Esempi di magazzini digitali

Mecalux ha digitalizzato i magazzini di aziende di tutti i settori. Con il nostro software di gestione magazzini Easy WMS, le società hanno trasformato le loro Supply Chain per incrementare la produttività e dare ai clienti un servizio migliore. Questi sono alcuni esempi significativi:

Yamazen (Stati Uniti)

Negli USA, la multinazionale di macchine utensili Yamazen è passata dal realizzare l’inventario con Excel a farlo con Easy WMS. “Con questo sistema, siamo in grado di conoscere la disponibilità delle referenze e possiamo fare un inventario in tempo reale”, afferma James Hansen, Vicepresidente Esecutivo dell’azienda.

Easy WMS identifica gli articoli dal momento in cui entrano nel magazzino assegnando loro un’ubicazione secondo il tipo di prodotto, le sue caratteristiche o il livello della domanda. I vantaggi per Yamazen nel disporre di un magazzino digitale sono evidenti: rapidità nelle mansioni di stoccaggio, controllo esaustivo della merce e ottimizzazione dei cicli operativi.

Danone (Spagna)

L’azienda di alimentazione Danone possiede un magazzino omnichannel in Spagna dal quale rifornisce grossisti, commercianti al dettaglio e clienti e-commerce con prodotti di alimentazione specializzata, per l’infanzia e medica.

L’azienda ha fatto ricorso alla digitalizzazione con Easy WMS per ottenere il massimo rendimento del magazzino e offrire un servizio più efficiente ai suoi clienti. Prima, ogni operatore preparava gli ordini seguendo un criterio proprio; adesso, Easy WMS organizza e ottimizza questo ciclo operativo. Come risultato, gli operatori sono molto più produttivi e dal magazzino vengono spediti tra i 500 e i 700 ordini al giorno.

 

Espace des Marques (Francia)

Il negozio di moda francese Espace des Marques ha due magazzini digitali che funzionano con Easy WMS. Il proposito di adottare questa soluzione è stato quello di organizzare, controllare e ottimizzare i prodotti e i cicli operativi, nonché eliminare gli errori.

Prima l’azienda dipendeva dagli operatori per la gestione dei prodotti, per cui il rischio che si producessero errori era elevato. Con la digitalizzazione, Espace des Marques, ha ottenuto una migliore organizzazione dei prodotti, il che è risultato in un picking più efficiente. “Grazie alla robotizzazione e alla digitalizzazione offerta da Easy WMS, possiamo inviare il triplo degli ordini rispetto a prima con lo stesso numero di operatori”, afferma Vincent Beaufreton Responsabile dello Sviluppo dell’azienda.

BASF (Brasile)

In Brasile, la multinazionale BASF ha digitalizzato il suo magazzino con Easy WMS con l’obiettivo di controllare in tempo reale la tracciabilità delle sue 1.800 referenze e assicurarsi che le linee di produzione dispongano di tutti gli articoli necessari per la fabbricazione dei prodotti. Di conseguenza, il processo di approvvigionamento della produzione è molto più veloce: gli operatori, seguendo le indicazioni di Easy WMS, localizzano i prodotti richiesti e li trasportano fino alla linea di produzione corrispondente. “Con Easy WMS, abbiamo digitalizzato e perfezionato tutti i processi del nostro magazzino. Siamo convinti che, con l’aiuto del software di Mecalux, continueremo ad ottimizzare i nostri cicli operativi”, dichiara Márcio de Almeida Soares, Coordinatore della Logistica di BASF.

Il magazzino digitale alla portata di qualsiasi azienda

La gestione digitale della merce apporta una maggiore sicurezza e velocità alle attività di stoccaggio e preparazione degli ordini. Per questo motivo, i magazzini digitali sono diffusi tra le aziende che hanno bisogno di far fronte a cambiamenti nella loro attività come, ad esempio, l’irruzione inarrestabile dell’e-commerce.

Mecalux fornisce soluzioni di stoccaggio e gestione altamente tecnologiche. Il software di gestione Easy WMS è operativo in più di 1.000 installazioni in 36 Paesi. Se hai bisogno di digitalizzare il tuo magazzino per ottimizzare i processi, contattaci e un nostro esperto ti consiglierà la soluzione più adatta.