Magazzino di Danone per la linea di alimentazione per bambini e clinica a Madrid

Magazzino di Danone per la linea di alimentazione per bambini e clinica a Madrid

Il magazzino di Danone per i prodotti di alimentazione clinica e per bambini sarà gestito con il sistema Easy WMS di Mecalux

Magazzino di Danone per la linea di alimentazione per bambini e clinica a Madrid

Il centro di distribuzione di Danone a Valdemoro, in Spagna, deve sostenere un ritmo di lavoro giornaliero molto elevato in quanto gestisce tra le 500 e le 600 referenze e prepara fino a 700 ordini. Mecalux ha installato il Software Gestione Magazzino Easy WMS, in grado di controllare lo stock e ottimizzare le attività di picking.

  • Immagini
  • Scheda tecnica
    Almacén omnicanal de Danone
    Capacità di stoccaggio: 4.200 posti pallet
    N. di referenze: 500 - 600
    N. di ordini al giorno: 500 - 700
    Software di gestione magazzino: Easy WMS, Multi Carrier Shipping e Supply Chain Analytics
  • Scarica PDF

Il centro di distribuzione di Danone a Valdemoro, in Spagna, deve sostenere un ritmo di lavoro giornaliero molto elevato in quanto gestisce tra le 500 e le 600 referenze e prepara fino a 700 ordini. Si tratta di un magazzino omnicanale che invia gli ordini a dettaglianti, grossisti e clienti che hanno acquistato i prodotti sul sito Internet.

Per aumentare al massimo il rendimento del centro e fornire un servizio più efficiente, Mecalux ha installato il Software Gestione Magazzino Easy WMS, in grado di controllare lo stock e ottimizzare le attività di picking. Sono stati implementati anche due moduli che consentono a Danone di controllare tutte le operazioni della supply chain: il Software per la Gestione di Spedizioni Multi-corriere, in comunicazione con le agenzie di trasporto che distribuiscono gli ordini online, e Supply Chain Business Intelligence, utilizzato per analizzare i dati e sviluppare una logistica più dinamica, moderna e intelligente.

Un’azienda presente a livello globale

Fondata nel 1919, Danone è una multinazionale alimentare francese con sede a Parigi e filiali in più di 130 paesi in tutto il mondo. Attraverso l’alimentazione, l’impresa si propone di migliorare il benessere degli individui di tutte le età, indipendentemente dal contesto sociale e culturale. Danone propone quatto diverse linee di impresa: prodotti caseari freschi, acqua, alimentazione per bambini e alimentazione clinica.

Magazzino omnicanale di alimentazione specializzata

Danone possiede un centro di distribuzione di 4.000 m2 nel comune di Valdemoro (a soli 25 km da Madrid), in attività dal 1978, per lo stoccaggio dei prodotti speciali per l’alimentazione infantile e clinica. È stato diviso in tre aree, ognuna con funzioni diverse: un magazzino autoportante con un carrello trilaterale, un’area di picking e un’area destinata ai prodotti speciali e delicati.

Come sostiene Eduardo Puerto, Supply Chain Director Iberia di Danone: “Sicuramente non è un magazzino molto grande, ma ha un ciclo operativo complesso, perché siamo presenti praticamente in tutti i canali: inviamo prodotti a dettaglianti, grossisti e clienti che acquistano i prodotti sul nostro sito Internet.”

Trattandosi di un magazzino omnicanale, il picking costituisce solo uno dei cicli operativi chiave. È un lavoro molto impegnativo perché ogni giorno vengono preparati 500-700 ordini da distribuire il più in fretta possibile. Il magazzino è stato progettato per aiutare gli operatori ad affrontare questo volume di lavoro.

Inoltre, nello stesso impianto sono presenti 500-600 referenze diverse che includono alimenti per neonati e prodotti per il trattamento dietetico di varie patologie, tra cui Alzheimer, malattie oncologiche, paralisi cerebrale ed epilessia. Questo tipo di prodotti deve essere monitorato e tracciato nel corso dell’intera catena logistica e deve essere stoccato in condizioni ottimali per mantenerne inalterate le proprietà e garantirne l’efficacia necessaria.

Per controllare un così grande numero di codici e rifornire tutti i canali di vendita in cui opera, Danone necessitava dell’ausilio di un sistema di gestione del magazzino (SGM) allo scopo di coordinare e ottimizzare le movimentazioni. “Lo strumento doveva essere abbastanza flessibile da adeguarsi alle peculiarità del nostro business,” sottolinea Eduardo Puerto.

Magazzino intelligente con Easy WMS

In precedenza, Danone non aveva un WMS che gestisse i cicli operativi del magazzino e quando ha considerato di implementarne uno si è rivolta a Mecalux. “Abbiamo visto che Easy WMS aveva un costo che si adattava a quello che cercavamo, inoltre i tempi di implementazione erano ragionevoli. In aggiunta, il fatto che Mecalux fosse un’azienda solida e conosciuta sul mercato ha contribuito alla nostra decisione,” osserva Eduardo Puerto.

Grazie a Easy WMS di Mecalux, la società ha migliorato la logistica e, come afferma Eduardo Puerto: “Il cambiamento è stato enorme perché ci ha fornito un modo rigoroso e controllato di gestire i prodotti e gli ordini.” Il software interviene in tutti i cicli operativi: ricevimento merci, ubicazione, preparazione degli ordini e spedizione. Analogamente, garantisce la tracciabilità dei prodotti dal momento dell’arrivo in magazzino fino alla consegna ai clienti.

Il sistema ha ottimizzato la distribuzione dei prodotti e la merce viene depositata nell’ubicazione migliore in base a indice di rotazione, data di scadenza e peso. “Dopo avere scaricato un camion, il software indica dove ubicare ogni singolo prodotto. L’allocazione è stata studiata per lavorare con il minimo delle movimentazioni in un modo sorprendente,” confessa Eduardo Puerto.

Un’altra delle peculiarità e dei vantaggi di Easy WMS è il perfezionamento della preparazione degli ordini. In passato, per svolgere il lavoro, ogni operatore seguiva un criterio proprio. “Ora il sistema ci ha permesso di organizzare il ciclo operativo in maniera eccellente. Gli operatori possono preparare qualsiasi tipo di ordine (per retail, e-commerce, ospedali ecc.) perché il software indica con chiarezza e precisione in che modo farlo. Da questo punto di vista, abbiamo guadagnato tantissimo,” sottolinea.

Gli operatori utilizzano terminali a radiofrequenza per comunicare con il software in tempo reale. Attraverso i terminali, ricevono gli ordini e confermano di averli completati. Si tratta di un sistema molto flessibile che agevola il lavoro degli operatori e di conseguenza le prestazioni sono di gran lunga superiori.

La versione di Easy WMS è stata implementata nella modalità SaaS (Software as a Service), su cloud. A differenza della modalità on premise, il modello SaaS si basa su un’infrastruttura dinamica di server ad alte prestazioni su cloud che assicura un’eccellente efficienza adeguata al volume di attività dell’azienda.

Nella distribuzione effettuata per Danone, il software dispone di tre zone diverse:

  • Produzione: zona utilizzata nel lavoro quotidiano del magazzino.
  • Test: qui si testano miglioramenti e nuove funzionalità del software prima dell’implementazione.
  • Backup: conserva una copia di sicurezza di tutte le informazioni gestite da Easy WMS al fine di recuperale per una qualsiasi eventualità.

Rigoroso controllo delle merci

Per garantire la tracciabilità dei prodotti, è indispensabile identificare ciascun articolo fin dal suo arrivo in magazzino. Pertanto, il ricevimento merci è un ciclo operativo fondamentale per assicurare il buon funzionamento di tutta la catena logistica di Danone.

Ogni giorno il magazzino riceve 165 pallet provenienti da varie fabbriche della società in tutta Europa. Per questa ragione, è stata allestita un’ampia area proprio di fronte alle baie di carico dove gli operatori identificano i singoli articoli con l’aiuto di terminali a radiofrequenza.

Il ricevimento può essere di due tipi:

  • Con preavviso. Il software ERP SAP di Danone avvisa Easy WMS dell’arrivo della merce in magazzino. Dopo averla ricevuta, gli operatori verificano che non si siano verificati errori.
  • Senza preavviso. Una parte dei prodotti (soprattutto referenze ad alta rotazione) arriva in magazzino senza notifica da parte del software ERP. A quel punto, gli operatori li identificano singolarmente per inserirli nel sistema.

Al termine del ricevimento, gli operatori stoccano la merce seguendo le indicazioni del Software Gestione Magazzino. “La distribuzione si basa sulla rotazione. I prodotti ad alta rotazione vengono depositati direttamente nell’area di picking, gli altri invece sulle scaffalature gestite con il carrello trilaterale. È stata presa questa decisione perché quell’area, pur offrendo maggiore capacità, è meno accessibile,” precisa Eduardo Puerto.

Poiché tutti i prodotti sono identificati, Easy WMS conosce lo stato dello stock in tempo reale. Con queste informazioni è possibile prendere qualsiasi decisione per il miglioramento dei processi. Può accadere che una delle fabbriche di Danone, per qualsiasi motivo, decida di mettere in quarantena una parte della produzione, ossia richieda che non vengano distribuiti determinati prodotti ai clienti. In una situazione simile, se il magazzino di Valdemoro ha alcuni di quei prodotti, Easy WMS li blocca impedendone la distribuzione fino a nuova comunicazione.

Come preparare tra 500 e 700 ordini al giorno

Gli operatori di questo magazzino preparano un elevato numero di ordini per tutti i clienti, tra cui società del settore retail, grossisti e utenti che acquistano su internet. Pertanto, l'organizzazione ottimale del lavoro è fondamentale. Easy WMS ha ottimizzato il picking in vari modi.

Coordina infatti le attività degli operatori indicando loro quali e quanti prodotti prelevare dagli scaffali. In più, il sistema traccia il percorso per il picking, ottimizzando quello degli operatori. Tuttavia, oltre al lavoro degli operatori, è altresì importante la costante disponibilità della merce necessaria. Il software si sincronizza continuamente con la soluzione ERP per evitare interruzioni dello stock.

Dopo avere ricevuto l’elenco degli ordini da preparare, il Software Gestione Magazzino calcola il numero di contenitori compresi in ogni ordine e genera un’etichetta per ciascuno di essi. Un ordine può essere costituito da uno, due, tre, quattro o tanti contenitori quanti sono necessari e a sua volta include un numero limitato di prodotti. Identificarli in anticipo aiuta a programmare il lavoro degli operatori che svolgono le operazioni di picking. Con questo sistema è possibile verificare che l’ordine sia completo. “Il software ci consente anche di assegnare le priorità e seguire un metodo coerente al momento di preparare gli ordini,” aggiunge Eduardo Puerto.

Alcuni clienti, soprattutto ospedali e farmacie, richiedono che gli ordini includano un’etichetta azzurra del Ministero della Sanità in cui si specifica il dettaglio della composizione dei prodotti. In questi casi, Easy WMS ordina la stampa dell’etichetta per attaccarla ai relativi contenitori. La supervisione del software è essenziale per svolgere questo lavoro con rapidità ed efficienza.

Solo un numero limitato di operatori opportunamente addestrati può accedere all’area di prodotti speciali e delicati. Per preparare gli ordini necessari per questo tipo di articoli, il software trasmette le istruzioni agli operatori in questione affinché si dirigano verso l’area del magazzino dove sono depositati questi prodotti.

Software per la Gestione di Spedizioni Multi-corriere: soluzione per gli ordini e-commerce

“Abbiamo una linea di e-commerce e ogni giorno prepariamo circa 150 ordini effettuati sul nostro sito web,” spiega Eduardo Puerto. Per assistere questi clienti in modo efficiente, l’azienda si affida al Software per la Gestione di Spedizioni Multi-corriere, un modulo che Mecalux ha sviluppato perché l’SGM possa comunicare con MRW, l’agenzia di trasporto che distribuisce questi ordini.

Grazie a questo modulo, Easy WMS comunica direttamente con l’agenzia di trasporto con l’obiettivo di:

  • Controllare il numero di pacchi. L’agenzia di trasporto conosce in anticipo il numero di contenitori compresi nella spedizione.
  • Stampare le etichette per il trasportatore. Il sistema genera e stampa le etichette necessarie al trasportatore.
  • Conferma del “tracking number”. Il Software Gestione Magazzino genera e verifica il codice di tracciamento della spedizione.

Il suo funzionamento è estremamente semplice. Secondo Eduardo Puerto: “Quando MRW arriva al magazzino, i suoi operatori devono solo prelevare gli ordini pronti perché hanno già ricevuto automaticamente tutte le informazioni nel sistema. Abbiamo guadagnato molto in termini di efficienza.”

Supply Chain Business Intelligence: il potere dei dati

Mecalux ha implementato il modulo Supply Chain Business Intelligence che permette di consultare e analizzare tutti i dati generati da Easy WMS. Danone gestisce un grosso volume di informazioni tra cui, ad esempio, le caratteristiche dei prodotti, il numero di ordini preparati ogni giorno e i clienti che vengono riforniti.

Un’altra particolarità di questo centro è l’utilizzo di pallet a noleggio, per cui l’azienda monitora tutti i loro movimenti (ad esempio, per quanto tempo sono rimasti stoccati oppure dove sono stati spediti). Grazie all’identificazione del pallet, Easy WMS può renderne noto lo stato in qualsiasi momento.

“Ogni giorno dobbiamo riportare molte informazioni, quindi abbiamo necessità di accedere ai dati con facilità,” spiega Eduardo Puerto. Supply Chain Business Intelligence trasforma i dati in informazioni utili a capire ciò che occorre nel magazzino e prendere decisioni strategiche per il miglioramento e la prevenzione di eventuali incidenti.

Questo sistema è composto da pannelli di comando e grafici comparativi con le informazioni sul funzionamento del magazzino. I pannelli includono la maggior parte delle funzionalità da tenere in considerazione all’interno di un magazzino: entrate, stoccaggio, preparazione degli ordini e spedizione.

Miglioramento continuo dei processi Grazie a Easy WMS, il magazzino di Danone a Madrid è pronto per affrontare la sfida omnicanale. Si tratta di uno strumento indispensabile per semplificare e velocizzare la preparazione giornaliera di un elevato numero di ordini. “Ora che abbiamo consolidato il software nel nostro magazzino, il passo successivo prevede l'utilizzo di tutte le informazioni che contiene e l’applicazione della logica per rinnovare i processi e renderli più efficienti,” sostiene Eduardo Puerto.

L’implementazione del software ha consentito a Danone di integrare una supply chain dinamica, flessibile nonché in grado di adeguarsi alle variazioni e di operare in modo efficiente nell’ambito di un mercato competitivo come quello attuale.

Easy WMS si basa sulla tecnologia web, per cui Danone può accedere alle applicazioni da qualsiasi dispositivo con navigatore “Easy WMS di Mecalux è uno strumento flessibile, progettato per assorbire il nostro carico di lavoro. Ora che è in funzione ed è stato perfettamente adeguato ai cicli operativi, cominciamo a sfruttare appieno tutti i vantaggi che offre.” Eduardo Puerto Supply Chain Director Iberia di Danone

Vantaggi per Danone:

  • Gestione efficiente del magazzino: Danone ha un centro di distribuzione complesso in cui si gestiscono tra le 500 e le 600 referenze e fino a 700 ordini giornalieri. Easy WMS coordina tutti i cicli operativi per ottenere la massima efficienza e minimizzare gli errori.
  • Magazzino omnicanale: Easy WMS di Mecalux semplifica la preparazione degli ordini per tutti i canali, tra cui grossisti, dettaglianti e clienti e-commerce.
  • Supply chain flessibile: con l’analisi dei dati, Danone può reagire rapidamente a scenari mutevoli, con un conseguente vantaggio competitivo.
Almacén omnicanal de Danone
Capacità di stoccaggio: 4.200 posti pallet
N. di referenze: 500 - 600
N. di ordini al giorno: 500 - 700
Software di gestione magazzino: Easy WMS, Multi Carrier Shipping e Supply Chain Analytics

Consultate un esperto 800 141 348

Richiesta di preventivo e informazioni