L'automazione si è affermata come la soluzione più adatta per migliorare la logistica dell'e-commerce

Automazione di un magazzino di e-commerce

29 marzo 2022

I magazzini di e-commerce non sono esenti dall’automazione. Con l’aumento del numero di referenze e di ordini complessi, contenenti una sola unità di articoli diversi, le soluzioni automatiche sono le uniche che garantiscono l’eliminazione degli errori e, in ultima analisi, una riduzione della logistica inversa

L’automazione si è consolidata come la soluzione più idonea a migliorare la logistica e-commerce. I suoi principali vantaggi sono:

  • Elevata frequenza nei cicli di entrata e uscita del prodotto.
  • Semplificazione della gestione degli ordini.
  • Gestione senza errori dei processi di ricevimento, stoccaggio, preparazione e spedizione di ordini complessi. 
  • Incremento della sicurezza nel flusso di contenitori e nel lavoro degli operatori. 
  • Ottimizzazione dello spazio di stoccaggio.
  • Massima flessibilità nell’organizzazione dello stock in magazzino.
  • Controllo totale dell’inventario del magazzino, fondamentale per l’e-commerce. 

Tuttavia, l’automazione presenta anche una serie di inconvenienti:

  • Elevato investimento iniziale nei sistemi di stoccaggio automatico e nel software.
  • Obbligo di uniformare l’unità di carico nel magazzino.
  • Necessità di una buona connessione nell’impianto per garantire la sincronizzazione dei terminali e delle stazioni di lavoro con il WMS. 

Sebbene il processo comporti alcuni svantaggi, l’automazione di un magazzino e-commerce garantisce il consolidamento della produttività e l’ottimizzazione del servizio al cliente finale. Tutto questo per raggiungere l’obiettivo finale: soddisfare le aspettative dei consumatori.

Soluzioni per automatizzare un magazzino e-commerce

Il contenitore si è ormai affermato come l’unità di carico standard nei magazzini di e-commerce. Di conseguenza, le aziende di e-commerce hanno dovuto adeguare i propri sistemi di stoccaggio, mezzi di sollevamento e processi di picking a queste unità di carico, la cui movimentazione è più complessa  rispetto ai pallet tradizionali. 

Le aziende di e-commerce installano trasportatori per contenitori al fine di accelerare attività operative come lo stoccaggio
Le aziende di e-commerce installano trasportatori per contenitori al fine di accelerare attività operative come lo stoccaggio

Attualmente, il mercato offre numerose opzioni per automatizzare il prelievo e il deposito dei contenitori sulle scaffalature, soluzioni per velocizzare il flusso della merce all’interno e all’esterno del magazzino, nonché elementi automatizzati che aumentano l’efficienza di processi complessi come quello della preparazione degli ordini. Vediamo le opzioni principali:

  • Trasloelevatori per contenitori o miniload: sistema di stoccaggio automatico per contenitori con uno o più trasloelevatori che prelevano e depositano la merce con rapidità. Questa soluzione è ideale per i magazzini di e-commerce, poiché la preparazione degli ordini soddisfa il criterio “prodotto verso uomo”. Gli operatori restano in una stazione di picking in attesa di ricevere automaticamente la merce di cui hanno bisogno.
  • Trasportatori per contenitori: date le dimensioni, lo spostamento dei contenitori con carrelli elevatori o transpallet è complesso. Per questo motivo, le aziende di e-commerce collegano le varie aree del magazzino con trasportatori per contenitori. In tal modo, è possibile velocizzare attività operative come lo stoccaggio, il consolidamento o la spedizione degli ordini. 
  • Robotica: in questa categoria si collocano i robot mobili autonomi (AMR) come i robot collaborativi, i bracci per picking, i droni o i robot per la classificazione degli ordini, che mirano ad agevolare il lavoro dell’operatore. 

Oltre a queste soluzioni completamente automatiche, alcune aziende di e-commerce puntano su modalità  semiautomatiche al fine di migliorare processi come il picking o il flusso della merce. Rientrano tra questi i sistemi di pick-to-light e voice picking, che guidano l’operatore nella preparazione degli ordini, agevolandone le attività e riducendo al minimo la possibilità di errori.  

WMS, pilastro dell’automazione dell’e-commerce

Ogni processo di automazione di un impianto logistico non può essere svolto correttamente senza un software di gestione magazzino che funga da cervello e coordini i vari cicli operativi del magazzino. 

In particolare, il settore dell’e-commerce necessita, ancor di più, di una gestione automatica che risponda sì alle sfide del settore, ma soprattutto a quelle dell’omnicanalità. Questa tendenza, determinante per spiegare le nuove modalità di consumo, riguarda la proliferazione di canali nel rapporto tra cliente e fornitore.

Pertanto, l’aumento esponenziale di ordini implica che le aziende ricerchino un software che garantisca un controllo totale della gestione degli ordini. Senza ombra di dubbio, Easy WMS di Mecalux propone soluzioni specifiche per affrontare la complessità dell’ omnicanalità.

Easy WMS offre numerose applicazioni per ottimizzare la logistica e-commerce
Easy WMS offre numerose applicazioni per ottimizzare la logistica e-commerce

Con un WMS per e-commerce è possibile ottimizzare le varie fasi logistiche che attraversa un ordine, accelerando tutti i processi dal ricevimento alla preparazione degli ordini fino all’imballaggio. Grazie al software, le aziende riducono la percentuale di errori nelle consegne e semplificano i flussi di lavoro degli operatori.

Inoltre, quando un’attività online lavora con diverse agenzie di trasporto, c’è un maggior rischio di errori. La soluzione è un software che automatizza questa gestione, coordinandosi con le agenzie e guadagnando così più velocità e una maggiore soddisfazione del cliente. In quest’ottica, Mecalux propone il modulo Multi Carrier Shipping Software .

Un altro problema che si pone nel mondo digitale è la presenza contestuale di prodotti in vari negozi online o marketplace. Se svolto manualmente, il perfetto aggiornamento dello stock diventa un’impresa ardua. Per evitare che si verifichino backorder (ordini di prodotti in assenza di stock), occorre implementare un software che sincronizzi automaticamente l’inventario in tutte le piattaforme. 

Esempio di automazione di un’azienda di e-commerce

La crescita esponenziale del negozio online di materiale sportivo Tradeinn ha obbligato la società a modernizzare i propri impianti logistici. Fondata nel 1997 come negozio di attrezzatura subacquea, l’azienda, che oggi gestisce oltre 1.000.000 di referenze sportive con vendite in 220 paesi, aveva bisogno di un software gestionale in grado di coordinare tutti i cicli operativi del magazzino

Il cavallo vincente è stato Easy WMS. Il software di Mecalux consente di gestire interamente l’inventario del magazzino e sincronizzare il ricevimento dei prodotti con la consegna al cliente finale. In questo senso, l’applicazione di Mecalux supervisiona la preparazione di oltre 7.500 ordini giornalieri, sempre guidando gli operatori e indicando loro l’ubicazione del prodotto. Grazie all’implementazione del WMS, ora Tradeinn è in grado di gestire fino a 600 ordini contemporaneamente.

Efficienza come garanzia di competitività

Il commercio elettronico ha sovvertito il paradigma della logistica tradizionale, con tendenze come l’ultimo miglio o le consegne in 24 ore. Queste sfide, seppur complesse, hanno aperto un ventaglio di possibilità per le aziende che hanno dimostrato la propria efficienza nella gestione degli ordini e nella consegna al cliente finale. 

Per una logistica dinamica e senza errori, le aziende di e-commerce cercano di  integrare i loro magazzini con tecnologie di ultima generazione. Si pensi ai sistemi di stoccaggio automatico, che garantiscono la massima frequenza dei cicli in entrata e in uscita del prodotto, oppure ai software gestionali che ottimizzano processi complessi come la preparazione o la spedizione degli ordini e il controllo integrale dello stock. 

Con referenze sempre più numerose e cicli operativi tutt’altro che semplici, l’automazione della logistica diventa, senza dubbio, sinonimo di efficienza. Se vuoi migliorare le prestazioni della tua attività di e-commerce, non esitare a metterti in contatto con noi. Un consulente esperto ti consiglierà la soluzione migliore per la tua attività.