Utilizziamo cookies propri e di terze parti per offrirle i nostri contenuti in base ai suoi interessi. Continuando a naviagare su questo sito Web, l'utente è consapevole di essere stato informato e di accettare l'installazione e l'utilizzo dei cookies. Per saperne di più, visita la nostra Cookie Policy. Accettare

Picking a terra: vantaggi della preparazione degli ordini a terra

Per picking a livello terra si intende la preparazione degli ordini realizzata posizionando a terra i carichi completi (ad esempio pallet), dai quali verranno prelevate le unità di prodotto che andranno a comporre l’ordine finale.

Magazzino installato per azienda che opera nel settore della distribuzione

Magazzino installato per azienda che opera nel settore della distribuzione. Fonte: Mecalux.

Sistemi per la preparazione degli ordini a terra

Il sistema più adeguato per la preparazione degli ordini a terra consiste nel raggruppare i carichi completi in un’area specifica, affinché l’assemblaggio sia il più veloce possibile. I carichi possono essere disposti su un’unica fila, o su due o più file parallele e a “U”.

Ecco tre tipi di configurazioni:

  1. Posizionati su una sola fila: è il caso in cui il numero medio delle referenze che compongono un ordine è ridotto ed è possibile formare una fila di dimensioni adeguate. Questa disposizione facilia le operazioni di prelievo, ma richiede un un allungamento della area di preparazione.
  2. Due o più file parallele: per questa configurazione è necessario  duplicare o moltiplicare l’area dedicata alla preparazione. Occorre lasciare un corridoio tra le file per il passaggio dei commissionatori. Per saperne di più, è possibile consultare il nostro articolo sull'organizzazione delle aree del magazzino.
  3. A forma di “U”:  scelta valida solo se si dispone di spazio. Agevola la preparazione.

Le tre configurazioni condividono lo stesso obiettivo: agilizzare le operazioni di prelievo consentendo a più persone di lavorare contemporaneamente nell’area di preparazione.

Preparazione degli ordini a terra: una scelta non solo economica

Le ragioni economiche non sono le uniche che motivano questo approccio. Tra i vantaggi che apporta la preparazione degli ordini a terra troviamo:

  • Maggiore velocità di prelievo: la disposizione dei carichi unitari a terra riduce il tempo di ricerca di pezzi o parti che costituiscono l’ordine.
  • Miglior accesso alle unità: data la loro collocazione a terra, rispetto a quelle ubicate sui vari livelli delle scaffalature.
  • Riduzione degli errori:  la possibilità di avvicinarsi alla parte o all’unità da prelevare facilita l’identificazione e un controllo più accurato riducendo notevolmente la percentuale di errore, sia nel prelievo sia nel controllo immediato.

Il principale inconveniente è lo spazio: in assenza di una superficie sufficiente, il suo utilizzo dovrà limitarsi a un ridotto numero di SKU.

Magazzino installato per azienda che opera nel settore della distribuzione

Magazzino installato per azienda che opera nel settore della distribuzione. Fonte: Mecalux.

Mezzi per la preparazione degli ordini a terra

I mezzi più adeguato per la preparazione degli ordini a terra sono:

Operatore a bordo di un commissionatore

Operatore a bordo di un commissionatore.

Osservazioni finali

Scegliere il giusto sistema di picking apporta dei vantaggi considerevoli al magazzino. Sveltire la preparazione degli ordini è l'obiettivo di molte aziende e retailer. Per farlo è necessario contare sull'esperienza di esperti che conoscono la soluzione più idonea in base alle esigenze specifiche di ogni stabilimento.

Se stai pensando di ottimizzare il tuo impianto o convertirlo in un centro di distribuzione richiedici una consulenza.

Other topics in this category