Un magazzino digitalizzato è in grado di gestire i processi in maniera efficiente

La trasformazione digitale nella logistica

08 aprile 2020

Il rapido sviluppo della logistica 4.0 sta spingendo le aziende verso una profonda trasformazione digitale (digital transformation), ovvero verso un approccio gestionale data-driven in grado di offrire una visione più analitica e globale del business. Tuttavia, la digitalizzazione dei processi logistici non è esente da ostacoli.

Analizziamo questo nuovo paradigma e quali cambiamenti sta portando a livello organizzativo. Vediamo anche quali tecnologie stanno contribuendo attivamente all'evoluzione del magazzino inteso ora come uno spazio logistico interconnesso e capace di interagire - in maniera spesso automatica - con gli altri attori della supply chain.

Cosa vuol dire trasformazione digitale?

Il concetto di trasformazione digitale si riferisce all'implementazione di nuove tecnologie in tutte le aree di business di un'azienda al fine di migliorarne l'efficienza generale. La digital transformation nella logistica rappresenta un processo di integrazione di nuove tecnologie digitali in aree quali lo stoccaggio, la gestione ordini o il trasporto.

La digitalizzazione di tutti i settori non solo continuerà in futuro, ma penetrerà nei principali settori economici, anche se a un ritmo irregolare. Secondo uno studio di McKinsey, le aziende stanno dando la priorità all'uso delle nuove tecnologie nella loro strategia di marketing (il 49%) e nei loro prodotti e servizi (21%). Tuttavia, solo il 2% degli intervistati sta avviando delle iniziative per implementare un ecosistema digitale nella propria supply chain.

Ad ogni modo il settore è cosciente dell’importanza della digital transformation. Secondo un sondaggio di Forbes Insights, il 65% dei responsabili della logistica è consapevole di dover rinnovare il proprio modello di business se vuole sopravvivere nell'era digitale.

Il software per la gestione del magazzino è un esempio di tecnologia che facilita la trasformazione digitale nella logistica
Il software per la gestione del magazzino è un esempio di tecnologia che facilita la trasformazione digitale nella logistica

Soluzioni e tecnologie per la trasformazione digitale del magazzino

Le soluzioni tecnologiche moderne, oltre ad essere innovative, puntano a raggiungere la gestione automatica e intelligente dei dati e del workflow aziendale. Ciò rende impossibile separare i processi legati alla trasformazione digitale dalle tecnologie che formano il nucleo della “Quarta Rivoluzione Industriale.

Esaminiamo le soluzioni digital che è possibile implementare in magazzino.

  • Archiviazione di data on cloud: sempre più soluzioni software di gestione del magazzino sono disponibili in versione SaaS (Software as a Service), al contrario della tradizionale installazione locale (on-premise sui server locali dell'azienda). Questa tecnologia riduce l'investimento iniziale richiesto durante l'implementazione di un WMS, poiché la licenza del software viene pagata mensilmente.
  • Dispositivi IoT (Internet of Things): la tecnologia IoT applicata al magazzino si basa sull’installazione di sensori che catturano le informazioni dal mondo fisico e le inviano ai database digitali. Possiamo citare i tag RFID e i rilevatori di movimento integrati in sistemi automatici come trasloelevatori o trasportatori.
  • Robotica: nelle operazioni di intralogistica, il lavoro delle macchine e dei sistemi automatici si sviluppa accanto a quello degli operatori. Ad esempio, i Pallet Shuttle consentono di ridurre gli spostamenti dei carrellisti. In combinazione con i dispositivi pick-to-light, consentono di realizzare il prelievo in maniera più efficace, soprattutto quando si sfruttano i picking cart.
  • Intelligenza artificiale nella logistica: l'intelligenza artificiale rende possibile lo studio dei Big Data che quotidianamente arrivano in forma di analitiche dai diversi processi legati alla supply chain. Saper interpretare i dati comporta un calcolo del demand forecasting più accurato e permette di allocare al meglio le merci in magazzino. La digitalizzazione del magazzino porta grandi vantaggi anche alla gestione dell’ultimo miglio logistico.
  • Digital twin (gemelli digitali): questa tecnologia è molto utile quando si progetta un magazzino o si intendono applicare modifiche al layout. È possibile testare il funzionamento della nuova configurazione o di nuove soluzioni di stoccaggio in un ambiente digitale, prima di realizzare i cambi definitivamente. Il software di magazzino Easy WMS di Mecalux è in grado di creare una replica virtuale dei processi e delle configurazioni per studiarne il comportamento.

Questi sono alcuni dei principali trend della logistica, ma va detto che emergono nuove tecnologie periodicamente, per cui non si può considerarsi elenco chiuso.

L’implementazione di un WMS di magazzino rende più efficace il pick to cart
L’implementazione di un WMS di magazzino rende più efficace il pick to cart

Strategia di digital transformation: come applicarla alla mia impresa logistica

Tutte le iniziative di trasformazione digitale nella logistica devono tenere conto della situazione unica di ciascuna azienda, delle difficoltà che deve affrontare, delle opportunità e degli obiettivi che intende perseguire. Per tutte queste ragioni è opportuno procedere un passo alla volta.

Per prima cosa bisogna stabilire un punto di partenza e fissare obiettivi precisi. L'analisi iniziale dovrebbe focalizzarsi sulle aree e le attività che riceverebbero un impatto maggiore dalla trasformazione digitale: la gestione dei documenti (abbandonando definitivamente la carta), il software e l'hardware disponibili, l'organizzazione dei processi e via dicendo. Questo studio sarà alla base degli obiettivi del progetto di trasformazione digitale.

Il secondo step consiste nel garantire una rapida approvazione del budget: la burocrazia interna dell'azienda non può rappresentare un ostacolo alla realizzazione degli investimenti tecnologici necessari per la digital transformation.

Il terzo punto è uno dei più importanti: bisogna puntare sul talento 4.0. L'azienda deve affidarsi a lavoratori con una formazione specializzata nella gestione dei processi legati alla supply chain, ma che presentino anche competenze avanzate nel campo del software.

Quarto step, imprescindibile per ogni azienda: ottenere un miglioramento continuo. Nei processi logistici è essenziale analizzare ogni fase e misurare i risultati e gli indicatori di prestazione (KPI) per prendere decisioni che aumentano l'efficienza giorno dopo giorno.

Ci sono imprese che hanno avviato con esito la digitalizzazione del magazzino. Un caso di successo nell’ambito della trasformazione digitale logistica è rappresentato da BH Bikes.

Un vantaggio competitivo per il presente e una procedura essenziale per i magazzini del futuro

La digital transformation è un modo per raggiungere una gestione aziendale e logistica più efficiente. Secondo una ricerca di Deloitte Industry 4.0 Investment, il vero catalizzatore della trasformazione digitale delle aziende è il miglioramento della produttività, seguito dalla pressione esercitata dalla concorrenza e dal cambio nel modo di consumare dei clienti.

La chiave di volta non è dunque investire unicamente in sistemi rivoluzionari, ma studiare in profondità le esigenze della propria azienda al fine di valutare il rendimento che ogni soluzione digitale apporterà realmente.

Mecalux dispone un team di professionisti pronti a implementare la tecnologia necessaria affinché la tua azienda sia conforme agli standard dettati dall’Industria 4.0. Contattaci per saperne di più sulle nostre soluzioni logistiche e avvia la digitalizzazione del tuo magazzino.