L'acquisto di scaffalature usate per pallet comporta dei rischi

Conviene davvero acquistare scaffalature usate?

12 maggio 2020

Quando arriva il momento di attrezzare il magazzino, numerose aziende valutano l’acquisto di scaffalature usate. La decisione di acquistare scaffali di seconda mano rispetto a nuovi sistemi è generalmente motivata dal prezzo.

È evidente che esista una differenza in termini di investimento, ma in alcuni casi questo risparmio può rivelarsi davvero costoso. I rischi associati all'acquisto di scaffalature usate sono molteplici e dovrebbero essere noti per valutare se la società sia disposta ad assumerli.

Rischi legati all’acquisto di scaffalature industriali di seconda mano

- Assenza di informazioni sulla manutenzione dei sistemi

Nelle pubblicità delle aziende che vendono scaffalature industriali è facile leggere slogan del tipo “ispezioni esaurienti”, “sistema garantito” o “eccellente stato di conservazione”. Ma la verità risulta complicato sapere lo stato reale delle scaffalature ed è altrettanto difficile tenere traccia del loro uso nei magazzini precedenti. Ad esempio, è complesso rilevare il deterioramento causato da scaffali sovraccarichi e vi sono danni che possono essere facilmente mimetizzati al momento di rivendere una scaffalatura.

Quando si acquistano scaffalature industriali di seconda mano, c’è quindi una più alta probabilità di esporsi a rischi di magazzino in quanto esistono danni che restano nascosti fino alla messa in opera dei sistemi. Si evince che esiste una probabilità di compromettere la sicurezza dell'installazione sin dal primo giorno.

Inoltre, l'ispezione tecnica delle scaffalature obbligatoria può rivelare la necessità di riparazioni o regolazioni che finiscono per comportare maggiori costi.

Un altro problema è che i sistemi usati non sono sicuri in una zona sismica, perché è molto difficile che questi modeli possiedano gli standard delle nuove scaffalature antisismiche.

Piastra che mostra lo stato dell’ispezione tecnica della scaffalatura
Piastra che mostra lo stato dell’ispezione tecnica della scaffalatura

- Difficoltà nel trovare ricambi e nel modificare la scaffalatura

Molti rack industriali vengono venduti in promozioni o con sconti speciali perché si tratta di modelli vecchi che sono stati sostituiti da sistemi che seguono nuovi standard. Per questo motivo, qualora fossero necessari adeguamenti o riparazioni agli scaffali, ci si potrebbe trovare in una situazione complicata, poiché ogni operazione verrebbe ritardata dalla mancanza di pezzi di ricambio. Un ostacolo che si presenterebbe anche nella ricerca di protezioni per le scaffalature industriali adatte ai vecchi sistemi di stoccaggio.

Inoltre, è necessario verificare se ci siano nuove normative o regolamenti che incidono sul magazzino e assicurarsi che le scaffalature usate siano conformi a tali requisiti.

Qualora fosse possibile trovare le componenti necessarie, va sottolineato che non è facile intervenire in maniera affidabile al 100% su scaffalature di seconda mano. Ciò si traduce in una minore possibilità di modifica e limita il grado di personalizzazione del sistema.

Questo comporta due problemi in più: uno legato al layout e l’altro alle certificazioni. Gli scaffali usati non sono stati progettati per il layout del magazzino in cui verranno installati. Quando le strutture vengono riconfigurate, la loro capacità di carico cambia, fattore che rende essenziale il rilascio di una nuova certificazione che attesti la resistenza del sistema in base ai nuovi requisiti di peso e layout.

In altre parole, le scaffalature usate non offrono la flessibilità richiesta dalla logistica attuale e risulterà complesso pianificare degli interventi atti a raggiungere una configurazione ottimale del layout di magazzino. Sarebbe da escludere, ad esempio, l’automatizzazione del magazzino. Così che quello che all’inizio si presentava come un buon investimento, potrebbe in realtà rivelarsi molto costoso nel lungo termine.

- Hanno una vita utile più breve

Naturalmente, le scaffalature industriali sono fabbricate per resistere e avere una vita molto lunga. Tuttavia, non bisogna dimenticare che il magazzino è soggetto a un carico di lavoro continuo e intenso.

Ad esempio, sottoporle a condizioni ambientali estreme deteriorerà il metallo più rapidamente se non ha ricevuto il trattamento di verniciatura per cataforesi e le giuste protezioni contro la corrosione. Nel caso delle scaffalature di seconda mano non è sempre chiaro l'uso che se ne è fatto in precedenza ed è difficile stimarne la vita utile, che già in partenza è più breve rispetto a un sistema nuovo.

- Assenza di garanzie del fabbricante

Uno dei maggiori rischi associati all’acquisto di scaffalature metalliche usate è legato alla garanzie. Normalmente, i rivenditori di sistemi di stoccaggio usati li mettono in vendita con delle garanzie molto limitate. Quando si acquistano sistemi di seconda mano, bisogna pertanto fare attenzione a ciò che è scritto in piccolo perché in nessun caso si potrà fare affidamento sulla garanzia del fabbricante.

Scaffalature usate vs. nuove

Sebbene il prezzo salti all’occhio e renda allettanti le scaffalature industriali usate, abbiamo visto che esistono altri fattori estremamente rischioso. Di fatto potremmo dire che il prezzo - riferendoci ad esso come investimento a breve termine - sia realmente l’unico elemento positivo che emerge comparando usato e nuovo.

Dal confronto tra gli scaffali usati e quelli nuovi si evince che l’usato alla fine non conviene davvero. Basti guardare lo schema riassuntivo qui di seguito.

Usato Nuovo
portata non basata sulle esigenze reali portata basata su esigenze reali
minore qualità della struttura e delle rifiniture massima qualità della struttura e delle rifiniture
difficoltà nel trovare componenti disponibilità di componenti e pezzi di ricambio
obbligatorio il rinnovo delle certificazioni non richiede nuove certificazioni
assenza di garanzia del fabbricante garantía del fabricante
trasporto e consegna non assicurati trasporto e consegna assicurati
protezioni obsolete protezioni di massima qualità

La garanzia del fabbricante

In magazzino bisogna operare in totale sicurezza e senza trovarsi cattive sorprese che possano rallentare o fermare il lavoro. Per questo il fabbricante è l’unico in grado di fornire sistemi che soddisfino tali requisiti.

Rivolgersi a un fornitore come Mecalux ti permetterà:

  • Di affidarti ad esperti le cui conoscenze tecniche sono supportate da un'esperienza nel settore di oltre 50 anni.
  • Di lavorare con ingegneri che cercheranno la soluzione più adatta al tuo spazio logistico, scenario completamente diverso rispetto alla trattativa con venditore di usato che sta cercando di liberarsi di stock.
  • Di ricevere assistenza tecnica precisa e tempestiva.
  • Di attrezzare il tuo magazzino con scaffalature prodotte attraverso un processo di fabbricazione di massima qualità.

Va ricordato che è responsabilità del datore di lavoro acquistare strumenti conformi a tutte le normative vigenti e garantire la sicurezza dei lavoratori. Meglio agire in sicurezza.

Le nostre scaffalature metalliche industriali soddisfano tutti i requisiti di sicurezza e sono riconosciute a livello internazionale per la loro qualità, risultato di 50 anni di esperienza nella produzione, progettazione e installazione di sistemi di stoccaggio.

Se stai pensando di acquistare scaffalature industriali per il tuo magazzino e stai esplorando le possibilità, non esitare a contattarci. Avrai a tua disposizione uno specialista in sistemi di archiviazione che preparerà un budget adeguato alle esigenze del tuo progetto.

Missconfigured or missplaced portlet, no content found
Dynamic Content: false
Master Name: Banner-Software-Solutions
Template Key: