5G will  will revolutionize industry and the logistics sector

Perché il 5G trasformerà l’industria?

20 dic 2019

Il 5G cambierà l’uso della robotica nell’Industria 4.0, incrementando la produttività dei magazzini e contribuendo a creare cicli operativi più sicuri. Se la globalizzazione ha trasformato il modo di intendere il business, adesso l'industria farà un ulteriore passo avanti con il 5G grazie all'interconnessione totale tra macchine, beni e persone.

In questo post analizzeremo non solo cos’è il 5G, ma anche come avverrà il processo di adattamento di questa tecnologia e, soprattutto, quali saranno i suoi vantaggi per l'industria.

Cos’è il 5G? Definizione e vantaggi di questa tecnologia

Il 5G è la quinta generazione delle comunicazioni mobili, secondo lo standard IMT-2020 definito dall'International Telecommunication Union (ITU). Per tanto, costituisce un’evoluzione del 4G, la tecnologia utilizzata attualmente per trasmettere dati tra dispositivi intelligenti.

Quali differenze ci sono allora tra il 5G e il 4G? Principalmente, la velocità di trasferimento dei dati. Secondo le prime implementazioni di società di telecomunicazioni come Vodafone (in Europa), Verizon (negli USA) o EE (nel Regno Unito), i dispositivi 5G raggiungono una connessione da 10 a 20 volte più veloce rispetto a quelle degli attuali 4G.

Tuttavia, altrettanto importante quanto l'aumento della velocità è la diminuzione della latenza, ovvero, quanto si tarda ad iniziare il trasferimento di un pacchetto di dati nella rete. Cosa promette il 5G? Accorciare questo lasso di tempo a un intervallo di 1-2 millisecondi, il 90% in meno rispetto al 4G.

Il 5G ottimizzerà pertanto il flusso delle operazioni della supply chain nell’Industria 4.0, connettendo alla massima velocità (e in modo sicuro) i vari dispositivi industriali collegati alla rete.

Che impatto avrà l’ingresso del 5G nella logistica?

Al giorno d'oggi, quando non è possibile la connessione tramite cavo, gli elementi automatizzati di un magazzino impiegano la tecnologia WiFi o Bluetooth, che di solito comporta interferenze e connessioni non protette tra i dispositivi.

Il 5G aiuterà i dispositivi a inviare dati attraverso internet in modo rapido e senza errori, rafforzando la privacy e velocizzando lo scambio di informazioni nell'installazione.

Inoltre, il 5G migliorerà la produttività del magazzino, poiché la riduzione della latenza nelle connessioni tra operatori ed elementi robotizzati supporrà:

  • Più cicli/ora: una rete più veloce significherà che gli elementi meccanizzati del magazzino funzioneranno in modo più efficiente.
  • Minori costi operativi:la sicurezza del 5G limiterà gli errori nei cicli operativi del magazzino, consentendo alle aziende di tagliare costi inutili.

Nelle installazioni che utilizzano il voice picking o dove si lavora con terminali a radiofrequenza, la ridotta latenza dei dati garantirà un aumento di picks per ora. Ciò comporterà sia una maggiore produttività dell'operatore che, a sua volta, un maggior profitto per l'azienda.

Il 5G aggiungerà valore alla gestione della merce in transito: l'integrazione di tutti gli elementi della supply chain consentirà di prendere decisioni critiche con maggiori informazioni, come la scelta dei percorsi in tempo reale.

Di fatto, il trasporto sarà uno degli elementi della supply chain più avvantaggiati dall'entrata del 5G: dai veicoli senza conducente ai droni, il 5G apre un mondo di possibilità in questo settore.

Per il 2025 ci saranno oltre 50.000 magazzini robotizzati in tutto il mondo
Per il 2025 ci saranno oltre 50.000 magazzini robotizzati in tutto il mondo

5G: benvenuti nell’era della robotica

Il 5G consoliderà definitivamente la robotica nel magazzino. Uno studio della società di consulenza nordamericana ABI Research afferma che l’automazione crescerà nel prossimo decennio, con una previsione di 50.000 magazzini robotizzati entro il 2025 (attualmente sono 4.000 in tutto il mondo).

In totale, si prevede che oltre 4 milioni di robot operino nel settore logistico nel prossimo decennio. Il 5G garantirà la connessione istantanea e la sicurezza tra tutti gli elementi che formano il magazzino,

Di fatto, elementi come i bracci per picking, i trasloelevatori o i terminali a radiofrequenza, che oggi sono già integrati nei processi logistici, risulteranno più efficaci, flessibili e sicuri con il 5G.

L'implementazione della tecnologia 5G comporta quindi due importanti miglioramenti per la logistica industriale:

  • Diminuzione dei rischi professionali: grazie all’aumento della velocità di trasferimento dati e alla riduzione della latenza, il 5G supporrà il consolidamento dei robot collaborativi (o cobots) nel magazzino, che accrescerà la sicurezza degli operatori.
  • Abbassamento dei costi logistici:i vantaggi del 5G permetteranno di creare team specializzati che non dovranno recarsi fino allo stabilimento per controllare i macchinari. Questo si tradurrà in un risparmio per le imprese.

Big data: e adesso come sfruttiamo tutte queste informazioni?

Il 5G apre le porte a molte possibilità di comunicazione tra tutti gli elementi che costituiscono la supply chain: la velocità del 5G rafforzerà la connettività nel magazzino ampliando la quantità di informazioni e di dati prodotti in ogni fase della supply chain.

L'interconnessione di tutti i cicli operativi del magazzino in un'unica rete potente e sicura facilita l'integrazione delle varie parti della supply chain, garantendo la completa tracciabilità della merce.

Infine, l'arrivo di questa tecnologia consoliderà l'automazione nel magazzino con reti affidabili e a bassa latenza. In questo modo, la produttività degli elementi automatici del magazzino aumenterà e gli errori nei cicli operativi saranno minimi.

Con gli strumenti appropriati, i big data consentiranno alla logistica di anticipare le tendenze del mercato, rilevare errori nei cicli operativi, introdurre soluzioni nella supply chain e, naturalmente, identificare nuove opportunità di business per il futuro.

Tutte le informazioni prodotte nel magazzino rappresentano un'altra sfida per la logistica 4.0: come analizzare la grande quantità di dati prodotti dall'interconnessione di tutti gli elementi per ottimizzare i processi operativi del magazzino?

Missconfigured or missplaced portlet, no content found
Dynamic Content: false
Master Name: Banner-Software-Solutions
Template Key: