organizzazione logistica di un magazzino automotive

Organizzazione logistica del magazzino: 5 errori da evitare

03 dicembre 2018

Dall'organizzazione logistica del magazzino dipendono l'efficienza e la produttività di un'azienda. Organizzare un impianto è di per sé una sfida già abbastanza complessa, che non ha bisogno di ostacoli extra. Per questo abbiamo individuato i 5 errori da evitare nell'organizzazione del magazzino. Meglio conoscerli e non complicarsi ulteriormente la vita.

1) Stoccare senza limiti saturerà il tuo magazzino

In un impianto è buona prassi conservare una quantità minima di prodotti. Nonostante sia una pratica consigliata anche dagli esperti, alcuni operatori logistici continuano ad accumulare merci sugli scaffali per il timore di una eventuale rottura di stock. Così facendo però si corre il rischio di saturare il magazzino.

Dato che questa situazione può essere causata anche dai fornitori, non temporeggiare e prendi le dovute contromisure! Prova quindi a rinegoziare gli accordi di consegna con i fornitori per cambiare, ove necessario, le modalità e i tempi. Cerca di ricevere i lotti con i quantitativi più grandi di merce in consegne frazionate. In questo modo potrai ridurre i costi di stoccaggio, evitare la saturazione degli scaffali e far arrivare le merci in magazzino in base alle tue reali necessità.

2) Sottovalutare l'importanza della sicurezza

In un magazzino vanno sempre seguite alla lettera le norme di sicurezza per evitare eventuali incidenti o perdite. Poco importano le dimensioni di un impianto: non trascurare la formazione del personale e investi nella segnaletica orizzontale del magazzino.

Se stocchi materiali pericolosi o infiammabili, lavora soprattutto su quei fattori che ti consentono di garantire la sicurezza del magazzino. Mai sottovalutare il fattore .

3) Trascurare la zona di spedizione

La spedizione dei prodotti è un'operazione fondamentale. Lavorare sulla formazione o sulla motivazione del personale risulterà inutile in assenza di un'area progettata e ottimizzata per lo svolgimento di queste attività.

Bastano due semplici domande per capire se stai commettendo qualche errore a livello di organizzazione logistica: gli strumenti necessari per elaborare una spedizione sono raggruppati correttamente? Gli operatori devono realizzare molteplici spostamenti per portare a termine un'attività?

Valuta ogni passo dei processi di spedizione e individua gli elementi che permettono di incrementare i livelli di efficienza e sicurezza. Ricorda: una spedizione che parte in ritardo attiva una catena di conseguenze che termina di solito con un cliente insoddisfatto.

Area spedizioni di un magazzino logistico.
Area spedizioni di un magazzino logistico.

4) Sottovalutare l'importanza delle nuove tecnologie

Non esiste ottimizzazione logistica senza il contributo della tecnologia. Le aziende oggi possono contare su tecnologie meccaniche, robotiche e digitali. Un software ad esempio permette di controllare al massimo le scorte e di lavorare sulla performance.

I programmi per la gestione del magazzino, oltre ad essere dotati di un'interfaccia intuitiva e user friendly, svolgono delle missioni ben precise. Un esempio? Easy Assistant è un software ideale per ottimizzare il layout del magazzino che non ha bisogno di nessun tipo di formazione specifica per essere utilizzato dagli addetti al magazzino.

5) Non monitorare gli errori nella gestione delle scorte

Errare è umano, però persistere nell'errore è estremamente dannoso... Soprattutto in un magazzino. Tutte le aziende in misura maggiore o minore commettono errori nella gestione delle scorte. L'importante è non lasciare che si accumulino, soprattutto quando si parla di stock. Identifica i punti, flussi o prodotti che generano problemi e ottimizza quella specifica fase o attività legata alla gestione delle scorte.

Questi sono solo alcuni degli innumerevoli errori che è possibile riscontrare nell'ambito dell'organizzazione logistica del magazzino. Cerca di evitarli per snellire fasi operative del tuo centro e migliorare la performance. Non abbassare mai la guardia perché, anche quando tutto viene realizzato a regola d'arte, è necessario vegliare che tutto si stia compiendo correttamente a livello organizzativo.

Missconfigured or missplaced portlet, no content found
Dynamic Content: false
Master Name: Banner-Software-Solutions
Template Key: