Utilizziamo cookie propri e di terzi per offrirti una migliore esperienza e un servizio migliore. Utilizzando questo sito, acconsenti all'utilizzo di cookie descritti nella nostra Cookie Policy. Accettare

Il sistema a stoccaggio intensivo semiautomatico Pallet Shuttle con una capacità di 17.790 posti pallet nella nuova cella di Ultracongelados Azarbe (Grupo Virto)

21/11/2016

Mecalux doterà il magazzino che Ultracongelados Azarbe sta costruendo presso il suo nuovo centro produttivo della cittadina di Santomera (Murcia) di due blocchi di scaffalature con il sistema a stoccaggio intensivo Pallet Shuttle e undici navette automatiche.

Il magazzino di 7.370 m2 sarà composto da due blocchi di scaffalature di 14 m di altezza, con un’elevata profondità (44,4 m e 31,5 m). Con questa soluzione, l’azienda otterrà una capacità di stoccaggio di 8.085 posti pallet da 800 x 1.200 x 2.500 mm e 9.075 posti pallet da 1.000 x 1.200 x 2.500; il che significa un totale di 17.790 posti pallet.

Con la fornitura, si includeranno undici navette Pallet Shuttle, che funzioneranno a una velocità di 60 m/min, e si occuperanno di gestire facilmente l’entrata e l’uscita dei pallet. Mediante un tablet di controllo collegato alla rete Wi-Fi, gli operatori gestiranno il funzionamento delle navette. Ogni tablet potrà interagire con qualsiasi navetta che si trovi nel magazzino a partire da un protocollo di azione.

Ultracongelados Azarbe è un’azienda del Gruppo Virto. L’attività principale del suo centro produttivo sito a El Raal (Murcia) è la produzione e distribuzione di verdure mediterranee surgelate, così come verdure grigliate (peperoni, carciofi, zucchine ecc.) Con la costruzione di un nuovo centro a Santomera, l’azienda rinforzerà le previsioni di crescita.