Il supermercato A&K Hurt-Market inaugurerà un nuovo magazzino in Polonia

16/09/2020

Il supermercato polacco A&K Hurt-Market si trova in una fase di espansione senza precedenti. Per questo motivo, si è proposto di trasformare l’attività secondo due distinte modalità: aumentando la capacità di stoccaggio e digitalizzando la gestione della supply-chain.

L’azienda inaugurerà un nuovo magazzino a Mielec (Polonia) che Mecalux attrezzerà con scaffalature portapallet alte 6,5 m. Questa soluzione avrà una capacità di stoccaggio di 982 posti pallet.

Verrà implementato anche Easy WMS, il Sistema di Gestione Magazzino (WMS) di Mecalux. Con questo software, la società beneficerà di una gestione molto più sofisticata delle sue scorte. Potrà conoscere l’esatta ubicazione di ciascun prodotto e monitorare i diversi processi che devono essere superati lungo il magazzino.

Easy WMS si interfaccerà con l’ERP Insoft PC-Market con l’obiettivo di trasferire i dati e le informazioni indispensabili per una gestione del magazzino più efficiente, rendendo redditizi tutti i cicli operativi del magazzino.

Tomasz Lodarski - Vicepresidente di A&K Hurt-Market
“L’obiettivo dell’implementazione del sistema Easy WMS è quello di ottimizzare il processo della preparazione degli ordini, applicando il principio FIFO (first in, first out) e riducendo la quantità di errori. Inoltre, abbiamo optato per la soluzione di Mecalux per la sua capacità di adattarsi alle mutevoli esigenze”.

Nuova logistica per il supermercato A&K Hurt-Market in Polonia

Logistica di un supermercato

Fondato nel 1997, A&K Hurt-Market è una catena locale di supermercati di Mielec (Polonia) a cui centinaia di clienti si rivolgono ogni giorno. L’attività centrale di questa società gira intorno alla logistica; senza quest’ultima, non si potrebbero assicurare scaffali ricchi di merce in qualsiasi momento. La priorità è quella di mantenere gli alimenti in buone condizioni ed evitare che la catena del freddo degli alimenti refrigerati o congelati si rompa.