Spartoo cresce a passi da gigante

17/11/2020

Spartoo, leader europeo nella vendita online di scarpe, amplierà il suo centro di distribuzione di Saint Quentin Fallavier (vicino a Lione) attrezzandolo con scaffalature con passerelle al fine di aumentare la sua capacità di stoccaggio e preparare un maggior numero di ordini. Con il futuro ampliamento, Spartoo aumenterà la sua capacità di stoccaggio di circa 400.000 articoli.

Le nuove scaffalature misurano 10 m di altezza e sono composte da passerelle che costituiscono tre livelli di stoccaggio, più il livello del pavimento. Questa soluzione sfrutta l'altezza dell'impianto per massimizzare lo spazio disponibile e ottenere una maggiore capacità su una stessa superficie. Le scaffalature per picking, con accesso diretto a tutte le referenze, velocizzeranno i processi relativi alla preparazione degli ordini.

Questa è la quarta volta che Spartoo si affida ai sistemi di stoccaggio di Mecalux per potenziare i suoi impianti. Negli ultimi cinque anni, i due impianti del centro di distribuzione sono stati dotati di due piattaforme con passerelle, scaffalature per picking e trasportatori per contenitori.

Stéphane Bulliod - Direttore Generale di Spartoo
“Da diversi anni abbiamo sviluppato un'offerta di servizi logistici e di trasporto per conto di terzi. Attualmente, siamo in grado di sostenere una società in tutta la sua logistica e il trasporto e, in questo momento, stiamo incorporando un nuovo cliente al mese. Inoltre, continuiamo ad espanderci con l'acquisizione di nuove marche (GBB, Little Mary, Easy Peasy, ecc.). La nuova piattaforma con passerella Mecalux mira ad aumentare la nostra capacità di circa 400.000 articoli appartenenti ai nostri clienti o alle nuove marche”.

Leader europeo nella vendita ‘online' di scarpe

Fondato nel 2006, Spartoo è l'e-commerce leader nella vendita di calzature. Oltre alle scarpe, negli ultimi anni, l'azienda ha diversificato la sua attività incorporando accessori di moda e abbigliamento alla sua offerta. Spartoo è presente in più di 20 paesi, tra cui Francia, Germania, Inghilterra, Italia e Spagna. Attualmente, fattura 140 milioni di euro all'anno e si differenzia per aver offerto ai suoi clienti una selezione di oltre 1.500 marchi commerciali o, in altre parole, 100.000 referenze diverse.