Utilizziamo cookie propri e di terzi per offrirti una migliore esperienza e un servizio migliore. Utilizzando questo sito, acconsenti all'utilizzo di cookie descritti nella nostra Cookie Policy. Accettare

Mecalux presenta nell’ambito di Cibus Tec 2016 la soluzione tecnologica del sistema Pallet Shuttle semiautomatico per il settore agroalimentare

30/09/2016

A Parma dal prossimo 25 al 28 Ottobre si terrà una nuova edizione della fiera Cibus Tec, dedicata alla presentazione delle ultime innovazioni tecnologiche nel campo dei prodotti alimentari e delle bevande, dagli ingredienti alle tecnologie di processo, dal packaging alla logistica.

Cibus Tec, che si tiene dal 1939, rappresenta un’importante vetrina per mostrare le soluzioni più innovative per tutte le tipologie di prodotti alimentari, come frutta e verdura, latte e derivati, carne e prodotti freschi, cibi precotti, succhi e bevande, ecc.

Tra i processi suscettibili di innovazione, occupano una posizione di spicco quelli relativi allo stoccaggio, alla movimentazione, alla tracciabilità della merce e alla logistica in generale. In tal senso, Mecalux presenterà le proprie soluzioni di stoccaggio per risolvere qualsiasi tipo di esigenza logistica.

A seguito dei benefici apportati alla catena di fornitura delle aziende alimentari, avrà una presenza di spicco presso Cibus Tec il sistema a stoccaggio intensivo semiautomatico Pallet Shuttle. I visitatori dello stand Mecalux potranno osservare dal vivo il funzionamento di questo sistema, che si avvale di una navetta elettrica anziché dei carrelli elevatori per movimentare i pallet all’interno dei canali di stoccaggio e che, tra le altre tecnologie sviluppate, è dotato di un tablet con connessione Wi-Fi per trasmettere i comandi alla navetta, di batterie al litio che hanno un’elevata autonomia, di una telecamera di posizionamento, della configurazione LIFO o FIFO, ecc.

Il sistema a stoccaggio intensivo Pallet Shuttle permette uno stoccaggio ad alta densità, poiché le scaffalature possono arrivare fino a 40 m di profondità, per cui è adatto alle aziende del largo consumo che lavorano con molti pallet per referenza, aumentando inoltre la produttività nei processi di entrata e uscita merci.

Come sostengono gli organizzatori della fiera, “le tecnologie sono un indispensabile compagno di viaggio per le imprese dell’agroalimentare che vogliono aggredire nuovi mercati”. Nell’edizione 2016, più di 1.200 espositori mostreranno le proprie innovazioni tecnologiche davanti a circa 30.000 visitatori che desidereranno scoprire le migliori soluzioni tecnologiche per ottimizzare la produzione e distribuzione dei loro prodotti.

Vi aspettiamo presso il Padiglione 3 stand C 074

CIBUS TEC
Fiere di Parma
Parma – Italia