Utilizziamo cookie propri e di terzi per offrirti una migliore esperienza e un servizio migliore. Utilizzando questo sito, acconsenti all'utilizzo di cookie descritti nella nostra Cookie Policy. Accettare

Hispanox automatizzerà parte del suo processo logistico

28/11/2017

Mecalux installerà un circuito di trasportatori e tre postazioni di preparazione ordini allo scopo di automatizzare la parte frontale del magazzino che Hispanox, leader nella distribuzione di viti in acciaio inox in Spagna, possiede a Polinyà, in provincia di Barcellona.

A Polinyá, Hispanox vanta due magazzini con scaffalature portapallet. In uno di essi, formato da nove corsie di stoccaggio servite da carrelli trilaterali e commissionatori, si eseguono le attività di picking per i piccoli e medi volumi. Al fine di velocizzare la preparazione degli ordini, Mecalux installerà a breve una testata automatica che unirà quattro delle corsie che costituiscono il magazzino.

All'estremità di ciascuna saranno installati trasportatori di entrata e di uscita che sboccheranno in un ricircolo grazie al quale sarà possibile trasportare i pallet fino alle postazioni di preparazione. Completeranno il progetto tre stazioni di picking dove gli operatori confezioneranno gli ordini con la merce proveniente dalle stesse corsie.

L'automazione di una parte del processo logistico del magazzino di Hispanox consentirà alla società di aumentare il flusso della merce e di risparmiare tempo durante le operazioni di picking. Tutto ciò comporterà un notevole miglioramento in termini di efficienza e qualità del servizio.


Con oltre 25 anni di esperienza, Hispanox offre una grande varietà di prodotti, tra i quali si distinguono: viti, bulloni, rondelle, barre, ancoraggi ecc. Allo stesso tempo, e allo scopo di adattarsi alle esigenze dei propri clienti, fornisce parti speciali in acciaio, acciaio inox e altre leghe. Gli impianti di Polinyà (Barcellona) sono dotati di magazzini di 5.500 m2 e uno stock di oltre 22.000 referenze.