Utilizziamo cookie propri e di terzi per offrirti una migliore esperienza e un servizio migliore. Utilizzando questo sito, acconsenti all'utilizzo di cookie descritti nella nostra Cookie Policy. Accettare

I panettoni di Bauducco nel nuovo magazzino automatico autoportante in Brasile

24/04/2018

Bauducco, produttore brasiliano di panettoni, costruirà un nuovo magazzino automatico autoportante a Extrema, città del Brasile nello stato di Minas Gerais. Su una superficie di 1.540 m², il magazzino fornirà una capacità di stoccaggio di 8.448 posti pallet di un peso massimo di 1.200 kg.

 

Il magazzino misura 36 m di altezza e sarà composto da tre corsie di 70 m di lunghezza con scaffalature a doppia profondità su entrambi i lati. Tre trasloelevatori, uno per corsia, si occuperanno dell'entrata e dell'uscita della merce nelle rispettive ubicazioni. Queste macchine sono attrezzate con forche telescopiche per accedere al secondo pallet di ogni ubicazione. In una delle estremità del magazzino, un circuito di trasportatori automatici trasferisce la merce fino alla corsia assegnata.

Per garantire il buon funzionamento di questa installazione, Bauducco implementerà il software di gestione magazzini Easy WMS di Mecalux e il modulo di controllo Galileo. La sua funzione sarà quella di gestire gli elementi elettromeccanici del magazzino, soprattutto i trasloelevatori e il circuito di trasportatori.

 

I panettoni di Bauducco in Brasile saranno stoccati in un nuovo magazzino automatico autoportante

A proposito di Bauducco

Facente parte del gruppo Pandurata, Bauducco è il primo produttore mondiale di panettoni. La storia di questa azienda risale al 1948 quando l'italiano Carlo Bauducco raggiunse il Brasile con la ricetta della sua famiglia per la preparazione del panettone e una preziosissima matassa di pasta madre fermentata. Quattro anni dopo, ha inaugurato il suo primo stabilimento a San Paolo e il successo è stato tale da far diventare il panettone un alimento immancabile nelle case brasiliane, soprattutto durante le festività di Natale e Capodanno.