Nathor: automazione del magazzino del più grande produttore di biciclette in America Latina

17/06/2021

Nathor costruirà un magazzino automatico gestito da Easy WMS di Mecalux nel suo impianto di Blumenau (Brasile) dove produce circa 7.000 biciclette al giorno. Il nuovo magazzino dispone di un ciclo operativo completamente automatico al fine di accelerare l’entrata e l’uscita della merce ed effettuare un controllo preciso dei prodotti.

Il nuovo magazzino automatico di Nathor con componenti per biciclette

Il magazzino automatico sarà composto da un unico corridoio di 97 m di lunghezza con scaffalature a doppia profondità su entrambi i lati e 12 m di altezza dove stoccare più di 2.000 pallet. Un trasloelevatore bicolonna introdurrà e preleverà la merce dalle sue ubicazioni in modo rapido e sicuro, seguendo le istruzioni del sistema di gestione magazzini (WMS) Easy WMS. Per sfruttare al massimo lo spazio dell’area, le postazioni di entrata e uscita della merce verranno posizionate su un lato delle scaffalature.

Easy WMS assegnerà un’ubicazione a ogni prodotto tenendo in considerazione la sua referenza e il livello di domanda. Così facendo, per esempio, i prodotti con un’alta rotazione verranno posizionati agli estremi dei corridoi per facilitarne l’entrata e l’uscita al momento opportuno. In questo modo, questo sistema potrà monitorare la tracciabilità in tempo reale.

Abbiamo deciso di automatizzare il magazzino delle materie prime per poter far fronte alla significativa crescita che il settore sta vivendo e, allo stesso tempo, migliorare l’organizzazione e la velocità nella gestione della merce. La tecnologia ci permette di incrementare il nostro controllo degli input, generando report su che materia prima utilizziamo con maggiore o minor frequenza.

Antonio Nicolas Vergos, Presidente di Nathor

Il più grande produttore di biciclette in America Latina

Fondato in Brasile nel 1985, Nathor è il principale produttore di biciclette dell’America Latina, sia per bambini sia per adulti. Il suo impegno con i clienti e l’attenzione ai dettagli hanno contribuito alla fiducia e al riconoscimento nel mercato, spingendo la sua espansione a livello internazionale. L’azienda dispone di un impianto di 24.000 m2 destinato alla produzione e allo stoccaggio della maggior parte dei componenti utilizzati per il montaggio di biciclette.