Un magazzino per gli ingredienti in polvere destinati all’industria alimentare

Un magazzino per gli ingredienti in polvere destinati all’industria alimentare

Easy WMS e l’integrazione dell'SGM con il Pallet Shuttle sono i due nuovi software di Huijbregts Groep

Un magazzino per gli ingredienti in polvere destinati all’industria alimentare

Huijbregts Groep, azienda produttrice di ingredienti in polvere per l’industria alimentare, dispone di un nuovo blocco di scaffalature con sistema Pallet Shuttle e una capacità di 2.295 posti pallet nel magazzino di produzione di Helmond (nel Sud dei Paesi Bassi). Per gestire il carico e lo scarico dei prodotti, ha implementato il software gestione magazzino Easy WMS di Mecalux, oltre a un software specifico per controllare il funzionamento dei pallet shuttle automatici. La produttività e la redditività che offre Easy WMS hanno convinto l’azienda a utilizzare questo SGM in tutti gli impianti, al fine di migliorare i cicli operativi.

  • Immagini
  • Scheda tecnica
    Magazzino di Huijbregts Groep
    Capacità di stoccaggio: 2.598 posti pallet
    Dimensioni dei pallet: 800 x 1.200 mm
    Peso massimo dei pallet: 1.100 kg
    Altezza delle scaffalature: 13 m
    Profondità delle scaffalature: 26,5 m
    N. di navette: 5
  • Scarica PDF

Innovatrice e in anticipo sui tempi

Huijbregts Groep è un’azienda che si dedica alla gestione e al condizionamento di ingredienti in polvere per l’industria dell’alimentazione. La sua storia si caratterizza per l’evoluzione, l’innovazione e l’adattamento costanti alle variazioni del mercato.

Nel 1936 Wim Huijbregts ha fondato questa azienda che inizialmente commercializzava surrogati alimentari. Dopo la seconda guerra mondiale, l’imprenditore ha cominciato a miscelare erbe e spezie per i macellai della regione di Eindhoven (nel Sud del paese).

Da quando nel 1973 è entrato in affari il figlio Frans Huijbregts, l’azienda ha avuto una crescita esponenziale che è proseguita fino ai giorni nostri. Oggi, l’80% degli alimenti commercializzati nei Paesi Bassi comprende un preparato con miscele di ingredienti di Huijbregts Groep. Come se non bastasse, le prospettive sono di espansione continua, anche a livello internazionale.

Più capacità per un’azienda che non smette di crescere

Nel 2010 Huijbregts Groep ha inaugurato un centro di grandi dimensioni (occupa una superficie di 5.000 m2) a Helmond. È un impianto molto moderno, con tecnologia di ultima generazione per ottenere il massimo rendimento da tutti i cicli operativi, tra cui le miscele degli ingredienti, il confezionamento delle miscele stesse in base all’ordine e allo stoccaggio. Secondo Erik van den Nieuwelaar, responsabile dell’ufficio per l’innovazione di Huijbregts Groep: “la nostra società gestisce circa 2.500 referenze di materie prime e altri 14.000 prodotti finiti.”

La nostra azienda cresce a grandi passi,” ammette Erik van den Nieuwelaar. In breve tempo, il centro si è rilevato essere troppo piccolo, per cui l’impresa ha dovuto ampliare la sua capacità di stoccaggio con una soluzione destinata a contenere le materie prime e i prodotti finiti.

Non disponevamo di altra superficie per costruire un nuovo magazzino e così abbiamo dovuto sfruttare al massimo ogni millimetro di spazio disponibile,” aggiunge Erik van den Nieuwelaar. “Inoltre il montaggio delle scaffalature doveva svolgersi il più rapidamente possibile perché avevamo bisogno di quella superficie di stoccaggio.”

Ogni giorno viene ricevuta una media di 200 pallet con materie prime da inviare in produzione. Secondo il responsabile dell’innovazione: “i pallet provengono da tutto il mondo, in particolare dall’Europa (in un raggio di 1.000 km), sebbene il 30% di essi arrivi da fuori.”

Analogamente, vengono spediti tra 250 e 300 pallet di prodotti finiti ai clienti in tutto il mondo. Sebbene Huijbregts Groep consideri i prodotti come finiti, per i clienti non lo sono.

In realtà si tratta di prodotti semilavorati utilizzati per produrre, tra l’altro, margarina, pane, yogurt, zuppe, salse o aperitivi.

Tenendo in considerazione questo volume di lavoro, Mecalux ha attrezzato il magazzino con un blocco di scaffalature con il sistema Pallet Shuttle. Il montaggio e l’installazione sono stati conclusi nell’arco di circa quattro mesi per consentire a Huijbregts Groep di mantenere attivi i propri cicli produttivi.

Ha installato anche Easy WMS, il potente sistema di gestione magazzino (SGM) che controlla tutti i cicli operativi del centro, nonché il software di controllo del Pallet Shuttle, progettato per gestire le navette automatiche di questo sistema di stocca.

È la prima volta che collaboriamo con Mecalux. Prima di prendere una decisione abbiamo confrontato la loro proposta con quella di altri due fornitori di sistemi di stoccaggio. Alla fine abbiamo optato per Mecalux perché ci ha offerto una soluzione ottimale per le nostre esigenze e, ovviamente, abbiamo apprezzato anche il costo,” sottolinea Erik van den Nieuwelaar.

Caratteristiche del Pallet Shuttle

Il blocco di scaffalature è alto 13 m e con un totale di 85 livelli profondi 26,5 m offre una capacità di 2.295 posti pallet con un peso unitario massimo di 1.100 kg.

La gestione della merce rispetta il criterio FIFO, (first in, first out). I pallet vengono depositati da un lato del blocco di scaffalature (ad esempio, quello rivolto verso le baie di carico quando si tratta di materie prime) e prelevati dal lato opposto (che in questo caso è rivolto verso la produzione). L’ingresso e l’uscita possono avvenire anche in senso opposto (dalla produzione alle baie) nel caso di prodotti finiti pronti per la spedizione.

Il magazzino dispone di cinque Pallet Shuttle per gestire il volume della movimentazione durante la giornata. Su un lato del magazzino sono state installate due scaffalature portapallet a sei livelli con un’altezza di 14 m, che fungono da buffer, ossia vengono stoccati fino a 303 pallet che rimangono in attesa di essere sono depositati nelle scaffalature con il Pallet Shuttle.

Un potente software per controllare il Pallet Shuttle

Mecalux ha installato un software specifico per controllare il Pallet Shuttle. Il vantaggio principale è che contribuisce a un migliore controllo dei prodotti e favorisce un’organizzazione ottimale delle attività di stoccaggio da eseguire. Come afferma Erik van den Nieuwelaar: “è un software estremamente completo e, al contempo, di semplice utilizzo.”

Gli operatori hanno un tablet con connessione Wi-Fi per impartire gli ordini ai carrelli motorizzati (deposito o prelievo dei pallet).

L’interfaccia user-friendly del software snellisce i tempi di formazione e favorisce il lavoro dei tecnici che possono così svolgere molte funzioni come, ad esempio, selezionare la quantità di pallet che desiderano prelevare oppure fare l’inventario. Inoltre, mentre effettuano il carico e lo scarico dei pallet, gli operatori possono consultare gli ordini da effettuare in seguito.

È un software versatile e flessibile che è stato adattato alle particolarità e alle caratteristiche del magazzino di Huijbregts Groep: fondamentalmente, in uno stesso blocco si gestiscono sia gli ingressi delle materie prime sia le uscite dei prodotti finiti.

Il software per gestire il Pallet Shuttle di Mecalux offre controllo e sicurezza maggiori nelle fasi di ingresso e uscita dei pallet.

Easy WMS: uno strumento pensato per crescere

Come sostiene Erik van den Nieuwelaar: “di solito siamo noi dell’ufficio per l’innovazione a creare il nostro software. Tuttavia, a causa dell’espansione dell’azienda e dell’arrivo di nuovi progetti, abbiamo chiesto aiuto a Mecalux.”

In un primo momento, Huijbregts Groep aveva scelto Easy WMS nella versione base, chiamata Pro. Questo sistema gestisce e coordina tutti i movimenti e i processi del magazzino: ricevimento, stoccaggio e spedizione degli ordini in uscita.

Tuttavia, come osserva Erik van den Nieuwelaar, “avevamo bisogno di un sistema flessibile che comunicasse con il nostro software ERP.”

L’azienda si è resa conto dell’enorme potenziale di Easy WMS e ha deciso di implementare la versione Enterprise più completa e avanzata al fine di gestire tutti i cicli operativi del suo magazzino di Helmond.

Erik van den Nieuwelaar – Responsabile dell’innovazione in Huijbregts Groep
“Siamo decisamente soddisfatti del sistema Pallet Shuttle, del software per il controllo dei pallet shuttle automatici e di Easy WMS di Mecalux. Dall’installazione il magazzino ci ha dato ottimi risultati. È difficile fornire cifre esatte, tuttavia tra febbraio e agosto del 2018, abbiamo aumentato il volume delle vendite di circa un 8%.”

Vantaggi per Huijbregts Groep

  • Gestione efficiente di tutti i cicli operativi: Easy WMS di Mecalux è stato progettato per ottimizzare i cicli operativi di tutto il centro di Huijbregts Groep, sia manuali che automatici, nonché per adattarsi ai cambiamenti futuri.
  • Efficiente sistema ad accumulo: tra i sistemi ad accumulo, il Pallet Shuttle è il più agile, poiché facilita l’introduzione e il prelievo dei pallet nei livelli.
  • Sfruttamento dello spazio: il blocco di scaffalature ottimizza tutta la superficie disponibile al fine di offrire una capacità di 2.295 posti pallet.
Magazzino di Huijbregts Groep
Capacità di stoccaggio: 2.598 posti pallet
Dimensioni dei pallet: 800 x 1.200 mm
Peso massimo dei pallet: 1.100 kg
Altezza delle scaffalature: 13 m
Profondità delle scaffalature: 26,5 m
N. di navette: 5

Consultate un esperto 800 141 348

Richiesta di preventivo e informazioni