Luxoro ottimizza lo spazio del suo magazzino di bobine per la stampa a caldo senza rinunciare all’accesso diretto

Luxoro ottimizza lo spazio del suo magazzino di bobine per la stampa a caldo senza rinunciare all’accesso diretto

Luxoro, specializzata in materiale per la stampa a caldo, ha dotato il suo magazzino di Pavia con il sistema di scaffalature su basi mobili Movirack.

Luxoro ottimizza lo spazio del suo magazzino di bobine per la stampa a caldo senza rinunciare all’accesso diretto

Luxoro, distributore di materiali per la nobilitazione a caldo e a freddo, ha aperto un magazzino a Parona e Mecalux lo ha dotato di scaffalature su basi mobili Movirack. L’azienda, che ha destinato queste scaffalature allo stoccaggio di bobine, ha ottimizzato lo spazio disponibile in magazzino.

Riguardo a Luxoro

Fondata nel 1968, Luxoro è distributore esclusivo del gruppo Leonhard Kurz, punto di riferimento nella produzione di tecnologie per la stampa a freddo e a caldo. Luxoro distribuisce i prodotti Kurz esclusivamente in Italia per la nobilitazione di innumerevoli superfici: carta, cartone, legno, plastica, tessuti ecc. Grazie a delle rigorose politiche aziendali orientate alla sostenibilità ambientale, Luxoto lavora con energia 100% rinnovabile.

 

SFIDE

  • Ottimizzare la superficie di stoccaggio.
  • Velocizzare il carico e lo scarico della merce.
  • Installare un sistema di stoccaggio antisismico.

SOLUZIONE

  • Scaffalature su basi mobili Movirack.

VANTAGGI

  • Preparazione e spedizione di 100 pallet al giorno grazie all’accesso diretto alle referenze.
  • Aumento tra l’80 e il 120% della superficie di stoccaggio in relazione a un sistema portapallet.
  • Scaffalature che possono supportare qualsiasi possibile attività sismica.

 

Luxoro rende ogni prodotto e imballaggio unico grazie a mezzi dedicati alla nobilitazione. Per l’azienda è indispensabile curare ogni minimo dettaglio per offrire un servizio di qualità; stessa cosa vale per la logistica.

Per attrezzare il magazzino, l’azienda aveva ben chiaro il fatto che aveva bisogno di un sistema di stoccaggio in grado di ottimizzare la superficie e, in questo modo, ospitare un maggior numero di referenze. “La nostra principale necessità era aumentare la capacità di stoccaggio”, afferma Roberto Barbieri, Responsabile della Produzione di Luxoro.

Dopo aver esaminato le esigenze dell’azienda, Mecalux ha proposto l’installazione di un blocco di scaffalature su basi mobili Movirack. In effetti, questo sistema a stoccaggio intensivo sfrutta al massimo lo spazio del magazzino riuscendo a incrementare la capacità di stoccaggio mantenendo però l’accesso diretto alla merce (come anche le scaffalature portapallet). Pertanto, aprendo una corsia di lavoro, si accede alle ubicazioni per depositare o prelevare la merce. Con questa soluzione, Luxoro sfrutta tra l’80 e il 120% di superficie in più destinandola allo stoccaggio intensivo con un sistema portapallet.

“Abbiamo scelto le scaffalature su basi mobili di Mecalux perché la relazione tra superficie occupata e il numero di prodotti stoccati è molto vantaggiosa”, commenta Barbieri.

L’ultimo requisito che Mecalux doveva rispettare aveva a che vedere con la sicurezza dell’installazione: il magazzino di Luxoro si trova in una regione sismica, per cui le scaffalature dovevano essere progettate per rispettare i massimi standard di sicurezza. Le scaffalature sono state quindi progettate in conformità alla norma italiana NTC 2018 e a quella europea UNI EN 16681. Pertanto, sono rinforzate per sopportare tutti gli eventuali movimenti sismici che si possono verificare in quell’area.

Magazzino di Luxoro

Le scaffalature sono alte 8 m (con 8 livelli) e sono appoggiate su basi mobili che si spostano lateralmente in maniera autonoma. Complessivamente la capacità di stoccaggio è di 1.900 pallet con bobine di peso unitario di 500 kg. Tutta l’installazione è stata adattata allo stoccaggio di una tipologia di unità di carico specifica per lo stoccaggio di bobine. Per farlo e per garantire uno stoccaggio efficiente, sono stati installati ripiani in rete su ogni livello.

Le referenze vengono classificate e depositate nelle ubicazioni corrispondenti in base alle dimensioni e al livello di domanda. Ogni giorno vengono spediti ai clienti circa 100 pallet che vengono movimentati con l’aiuto di carrelli elevatori. L’accesso diretto a ogni prodotto è fondamentale per poter rispettare i flussi di movimenti richiesti dall’azienda.

Le scaffalature si spostano lateralmente quando l’operatore ne dà l’ordine tramite il telecomando dedicato. Sono quindi dotate di motori, elementi di spostamento, elementi elettronici e di sistemi di sicurezza, riportati di seguito, che assicurano il movimento controllato:

  • Barriere esterne. Arrestano il movimento delle scaffalature nel momento in cui un operatore entra nella corsia.
  • Barriere interne. Rilevano la presenza di oggetti all'interno della corsia che ostacolerebbero il corretto funzionamento del sistema.
  • Funghi di emergenza. Impediscono lo spostamento delle scaffalature in caso di problemi.
  • Fotocellule di prossimità. Garantiscono un arresto graduale e sicuro.

Ottimizzare lo spazio preservando l’accessibilità

Le scaffalature Movirack installate nel magazzino di Luxoro ha permesso di sfruttare tutto lo spazio e raggiungere la maggior occupazione possibile senza perdere l’accesso diretto a tutti i prodotti stoccati. In poco più di 800 m², Luxoro può stoccare 1.900 pallet, riducendo notevolmente i costi logistici. Al momento, l’azienda italiana dispone di una supply chain ottimizzata e più competitiva per far fronte alle sfide presenti e future.

Abbiamo scelto le scaffalature su basi mobili di Mecalux perché la relazione tra superficie occupata e il numero di prodotti stoccati è molto conveniente. Siamo molto soddisfatti del risultato e del funzionamento delle scaffalature Movirack perché sono adatte alle nostre necessità.

Roberto Barbieri Responsabile della Produzione di Luxoro

Prodotti in questo progetto

Consultate un esperto 800 141 348

Richiesta di preventivo e informazioni