Utilizziamo cookies propri e di terze parti per offrirle i nostri contenuti in base ai suoi interessi. Continuando a naviagare su questo sito Web, l'utente è consapevole di essere stato informato e di accettare l'installazione e l'utilizzo dei cookies. Per saperne di più, visita la nostra Cookie Policy. Accettare

Besafilm: ottimizzazione dello spazio mantenendo l’accesso diretto

Besafilm: ottimizzazione dello spazio mantenendo l’accesso diretto

Le scaffalature Movirack offrono accesso diretto alla merce quando viene aperta la corsia di lavoro

Besafilm: ottimizzazione dello spazio mantenendo l’accesso diretto

Besafilm ha attrezzato il suo magazzino di Colognola ai Colli, in provincia di Verona, con scaffalature su basi mobili Movirack di Mecalux. Questo sistema a stoccaggio intensivo sfrutta tutto lo spazio disponibile per offrire una capacità di stoccaggio di 2.032 posti pallet. In più, offre accesso diretto alla merce una volta che viene aperta la corsia di lavoro.

  • Immagini
  • Scheda tecnica
    Magazzino di Besafilm
    Capacità di stoccaggio: 2.032 posti pallet
    Dimensioni dei pallet: 800 x 1.200 / 2.500 mm
    Peso massimo dei pallet: 1.000 kg
    Altezza delle scaffalature: 7 m
    Lunghezza delle scaffalature: 37 m
  • Scarica PDF

Specialisti del taglio

Con più di 30 anni di esperienza, Besafilm è un’azienda italiana specializzata in tutti i tipi di taglio rivolta a diversi clienti, principalmente del settore alimentare, farmaceutico o del packaging. Con il supporto di una tecnologia avanzata e di una manodopera altamente qualificata, l’impresa si occupa di lavorazione e taglio di bobine nonché di stampa 3D e rivestimento metallico su qualsiasi tipologia di pezzi.

“Oggi Besafilm è il principale terzista nel settore del taglio in Italia. Non ci rivolgiamo solamente ai clienti nel nostro Paese, le nostre lavorazioni vengono esportate in tutto il mondo”, afferma Youri Beltrame, titolare di Besafilm. L’azienda aveva in previsione di diversificare i suoi servizi in futuro e, per poterlo fare, doveva ampliare la propria capacità di stoccaggio.

A Colognola ai Colli, proprio di fianco all’impianto di produzione, l’impresa possiede un magazzino di 1.280 m2 in cui vengono gestite oltre 200 referenze che includono materie prime e prodotti finiti. L’azienda ha ristrutturato questo impianto al fine di ottimizzare la superficie di stoccaggio e, di conseguenza, avere più spazio a disposizione per un maggior numero di referenze.

“In precedenza, il magazzino era dotato di scaffalature portapallet, che tuttavia non offrivano capacità di stoccaggio sufficiente, perciò eravamo obbligati a depositare alcuni prodotti a terra. In generale, avevamo bisogno di una gestione migliore”, precisa Youri Beltrame. Inoltre, la priorità di Besafilm era garantire l’accesso diretto alla merce per agevolare le attività di entrata e uscita.

Dopo avere preso in esame le esigenze dell’azienda, Mecalux ha proposto l’installazione di un blocco di scaffalature su basi mobili Movirack. In effetti, questo sistema a stoccaggio intensivo sfrutta al massimo lo spazio del magazzino allo scopo di incrementare la capacità di stoccaggio pur mantenendo l’accesso diretto alla merce (come anche le scaffalature portapallet). Pertanto, aprendo una corsia di lavoro, si accede alle ubicazioni per depositare o prelevare la merce.

Ciclo operativo di Besafilm

Le scaffalature sono alte 7 m (su quattro livelli) e sono montate su basi mobili che si spostano lateralmente in modo autonomo. La capacità di stoccaggio complessiva è di 2.032 posti pallet che contengono bobine e rotoli di plastica e carta.

Per aprire la corsia di lavoro, l'operatore trasmette l’ordine con un radiocomando. “In pratica, si tratta di un'automazione estremamente semplice che ci ha fornito una gestione molto pratica, sicura ed efficace della merce”, sottolinea il titolare di Besafilm

Il movimento delle scaffalature è assolutamente sicuro in quanto sono dotate di più dispositivi di sicurezza:

  • Barriere esterne. Arrestano il movimento delle scaffalature nel momento in cui un operatore entra nella corsia.
  • Barriere interne. Rilevano la presenza di oggetti all'interno della corsia che ostacolerebbero il corretto funzionamento del sistema.
  • Funghi di emergenza. Impediscono lo spostamento delle scaffalature in caso di problemi.
  • Fotocellule di prossimità. Garantiscono un arresto graduale e sicuro.

Il ciclo operativo giornaliero del magazzino prevede il ricevimento e lo stoccaggio dei prodotti inviati da clienti e fornitori. Successivamente, i prodotti vengono mandati in produzione per essere tagliati o per essere sottoposti al processo richiesto. Infine, vengono preparati gli ordini per poi essere spediti.

Ogni giorno vengono completati circa 50 ordini, ciascuno comprendente una media di 10 linee; tuttavia, il numero può aumentare a seconda del periodo dell’anno. I due operatori che lavorano in magazzino hanno il compito di localizzare e classificare le referenze necessarie. In seguito, gli ordini vengono raggruppati per accelerare il processo di distribuzione.

Stoccaggio intensivo con accesso diretto

Le scaffalature Movirack consentono a Besafilm di stoccare e movimentare tutta la merce in modo sicuro e controllato con l’utilizzo di un semplice radiocomando. Con questa soluzione, la società è riuscita a sfruttare tutto lo spazio a disposizione occupandolo al massimo.

L’accesso diretto è una delle caratteristiche di cui l’azienda ha beneficiato maggiormente, in quanto una gestione ottimale della merce garantisce un collegamento diretto con l’impianto di produzione. Di conseguenza, le attività della supply chain di Besafilm sono molto più fluide.

Youri Beltrame - Titolare di Besafilm
“Le scaffalature Movirack hanno superato le nostre aspettative. Siamo particolarmente soddisfatti dell’aumento della capacità di stoccaggio ottenuto senza aver perso l’accesso diretto ai prodotti. Abbiamo utilizzato le scaffalature 24 ore su 24 per un anno e non abbiamo mai avuto problemi”.

Vantaggi per Besafilm

  • Sfruttamento dello spazio: le scaffalature Movirack ottimizzano la superficie disponibile. Ora l’azienda è in grado di depositare tutta la merce in modo sicuro e controllato sugli scaffali.
  • Capacità di stoccaggio: le scaffalature offrono una capacità di 2.032 posti pallet (rispetto ai 600 iniziali), più che sufficiente per soddisfare le esigenze dei clienti.
  • Gestione della merce: pur essendo un sistema a stoccaggio intensivo, le scaffalature offrono accesso diretto alla merce. Una priorità per l’azienda, che voleva accelerare le attività di stoccaggio e preparazione degli ordini.
Magazzino di Besafilm
Capacità di stoccaggio: 2.032 posti pallet
Dimensioni dei pallet: 800 x 1.200 / 2.500 mm
Peso massimo dei pallet: 1.000 kg
Altezza delle scaffalature: 7 m
Lunghezza delle scaffalature: 37 m

Prodotti in questo progetto

Consultate un esperto 800 141 348

Richiesta di preventivo e informazioni