Surplus Motos: l'automazione accellera la crescita

Surplus Motos: l'automazione accellera la crescita

Il nuovo centro di Surplus Moto ha spazio per 300.000 pezzi e può reciclare fino a 10.000 moto all'anno

Surplus Motos: l'automazione accellera la crescita

Surplus Motos, azienda di ricambi moto di seconda mano, ha deciso di ottimizzare la sua logistica, perfezionare la preparazione degli ordini e la gestione del suo stock. Per farlo, ha inaugurato un nuovo centro logistico di 11.500 m2 a Gaillac (Francia) che Mecalux ha attrezzato con un magazzino automatico per contenitori gestito da Easy WMS, scaffalature portapallet e scaffalature per picking. In totale, il magazzino ha spazio per 300.000 pezzi e può riciclare fino a 10.000 moto all’anno.

  • Immagini
  • Scheda tecnica
    Magazzino automatico per contenitori
    Capacità di stoccaggio: 11.904 contenitori
    Peso max dei contenitori: 50 kg
    Altezza delle scaffalature: 9,6 m
    Lunghezza delle scaffalature: 70 m
    Scaffalature per picking
    Capacità di stoccaggio: 4.700 metri lineari
    Peso max: 450 kg / livello
    Altezza delle scaffalature: 8 m
    Lunghezza delle scaffalature: 64 m
    Scaffalature portapallet
    Capacità di stoccaggio: 552 pallet
    Peso max dei pallet: 250 kg
    Altezza delle scaffalature: 8 m
    Lunghezza delle scaffalature: 80 m
  • Scarica PDF

Riciclaggio e trasformazione

Con sede a Gaillac, nel sud della Francia, dal 2010 Surplus Motos si dedica al riciclo e al commercio di componenti per moto. Dopo averli puliti, questi pezzi possono essere utilizzati al pari del nuovo e, cosa più importante, il loro prezzo di vendita è tra il 30 e il 70% inferiore.

Grazie a Surplus Motos, i clienti non solo risparmiano sul budget da dedicare alla loro moto, ma possono anche ridurre al minimo l'impatto ambientale. Acquistando pezzi di seconda mano e promuovendo il riciclaggio infatti, si evita la produzione di nuovi componenti.

Impegnata nello sviluppo sostenibile, Surplus Motos ha inaugurato una nuova piattaforma logistica di 11.500 m2 che le ha permesso di entrare nell’industria 4.0 e di ampliare sia l'area di lavoro che la capacità di stoccaggio. Con questa espansione, l'azienda ha guadagnato spazio per 300.000 pezzi e può riciclare fino a 10.000 moto all'anno, cinque volte più di prima.

In questo impianto, l'azienda effettua la decontaminazione, lo smontaggio e la pulizia dei componenti delle moto. Dopo la valutazione e la certificazione delle loro prestazioni, i pezzi vengono fotografati in uno studio, stoccati e messi in vendita.

Nel magazzino, era necessario velocizzare la preparazione degli ordini e, per riuscirci, bisognava organizzare in maniera ottimale tutte le referenze. Per farlo, il magazzino è stato suddiviso in tre settori con sistemi di stoccaggio diversi:

Disponendo di tre sistemi di stoccaggio nello stesso spazio, la società può distribuire la merce a seconda delle sue caratteristiche e della rotazione. Così, per esempio, gli articoli piccoli e con un livello di rotazione più alto, si depositano nel magazzino automatico per contenitori, vista la velocità nelle entrate e nelle uscite, mentre gli articoli più grandi (pneumatici, motori o telai) vengono stoccati nelle scaffalature portapallet.

Tutti i cicli operativi del magazzino automatico per contenitori sono monitorati da Easy WMS, il sistema gestione magazzini (WMS) di Mecalux. Questo software compie una doppia funzione: aggiornare l’inventario in tempo reale e dirigere gli operatori durante la preparazione degli ordini.

Magazzino automatico per contenitori dedicato al picking

Il magazzino è composto da due corsie lunghe 70 m dotate di scaffalature alte 9,6 m su entrambi i lati. In totale, vengono stoccati 11.904 contenitori con un peso massimo per unità di 50 kg. In ciascuna corsia, un trasloelevatore introduce ed estrae i contenitori dalle proprie ubicazioni in maniera automatica.

Nei livelli superiori delle scaffalature si depositano i contenitori più voluminosi (600 x 800 x 425 mm), mentre ai livelli inferiori vengono collocati i contenitori di dimensioni inferiori (400 x 600 x 170 mm). Essendo più piccoli, possono essere posizionati due contenitori nella stessa ubicazione (uno dietro l'altro), potendo così stoccare più articoli.

La società aveva chiaro che questo magazzino dovesse essere completamente automatico, al fine di raggiungere due obiettivi: migliorare le condizioni di lavoro degli operatori che preparano gli ordini e ottimizzare il tempo e lo spazio dedicati allo stoccaggio. Occorre sottolineare che, in poco più di 360 m2, si possono stoccare 11.904 contenitori in maniera automatica.

Il magazzino è stato progettato specificatamente per facilitare e velocizzare la preparazione degli ordini grazie al rendimento dei trasloelevatori –capaci di realizzare 96 cicli combinati all’ora- e alle due postazioni di picking. In quest’ultime, situate in uno dei lati delle scaffalature, gli operatori rimangono in attesa di ricevere la merce automaticamente. Successivamente, estraggono i prodotti che Easy WMS gli indica sul monitor e li inseriscono nell’ordine corrispondente, situato alle spalle degli operatori.

Seguendo le indicazioni di Easy WMS, si riduce drasticamente la possibilità di errore. Questo software segnala con precisione il numero di articoli che devono essere estratti da ciascun contenitore e l'ubicazione in cui depositarli, migliorando l’efficienza del processo.

Le postazioni di picking fungono anche da postazioni di rifornimento durante le ore in cui ci sono meno ordini da preparare. In questo modo, si evitano interferenze tra i due cicli operativi.

Scaffalature portapallet e per contenitori

Di fianco al magazzino automatico, sono state installate scaffalature portapallet e scaffalature per picking con corsie strette (1,5 m di larghezza).

La scelta di questo tipo di scaffalature è dovuta alla loro versatilità, potendosi adattare alle diverse dimensioni di contenitori e pallet. Inoltre, offrono l’accesso diretto ai prodotti, fornendo grande velocità nella gestione della merce e un perfetto controllo dello stock, dal momento che ciascuna ubicazione è destinata ad una referenza.

Gli operatori utilizzano carrelli filoguidati per circolare all’interno delle corsie strette ed effettuare le attività di stoccaggio e preparazione degli ordini con facilità. Per far sì che questo sia possibile, è stato posizionato un filo sottoterra che produce un campo magnetico che il macchinario rileva e utilizza come guida. Questo sistema è molto pratico poiché evita impatti contro la struttura delle scaffalature garantendo una totale sicurezza della merce.

Una nuova logistica

Surplus Motos è un’azienda appassionata di moto e impegnata nello sviluppo sostenibile. La sua crescita è basata sul miglioramento dei processi e nel rifornimento delle risorse disponibili al fine di prestare un miglior servizio ai suoi clienti.

La trasformazione della sua logistica si orienta verso questa direzione. Le scaffalature occupano praticamente tutta l’altezza dell’edificio per offrire una maggiore capacità di stoccaggio e si è optato per l’automazione per massimizzare la produttività dei cicli operativi, specialmente nella preparazione degli ordini.

Avere un magazzino ampio e flessibile ha dato le ali a Surplus Moto, non solo perché può ospitare un gran numero di pezzi, ma perché può affrontare la preparazione di un numero crescente di ordini. In conclusione, la logistica efficiente è diventata la soluzione ideale per continuare a crescere.

Vantaggi per Surplus Motos

  • Velocizzare la preparazione degli ordini: il magazzino è progettato per ottimizzare la preparazione di 200 ordini al giorno.
  • Maggiore capacità di stoccaggio: con questo nuovo magazzino, la società ha spazio per 300.000 pezzi e può riciclare fino a 10.000 moto all’anno.
  • Organizzazione del magazzino: tutta la merce è ben distribuita nel magazzino tenendo conto del tipo di prodotto, delle sue dimensioni e del livello di domanda. In questo modo, è più facile localizzare ciascun prodotto nel momento in cui viene richiesto dal cliente.
Magazzino automatico per contenitori
Capacità di stoccaggio: 11.904 contenitori
Peso max dei contenitori: 50 kg
Altezza delle scaffalature: 9,6 m
Lunghezza delle scaffalature: 70 m

Consultate un esperto 800 141 348

Richiesta di preventivo e informazioni