Utilizziamo cookies propri e di terze parti per offrirle i nostri contenuti in base ai suoi interessi. Continuando a naviagare su questo sito Web, l'utente è consapevole di essere stato informato e di accettare l'installazione e l'utilizzo dei cookies. Per saperne di più, visita la nostra Cookie Policy. Accettare

Scaffalature portapallet e trasportatori per il tè di Dammann Frères

Scaffalature portapallet e trasportatori per il tè di Dammann Frères

Il nuovo magazzino è collegato al centro produttivo mediante un trasportatore automatico

Scaffalature portapallet e trasportatori per il tè di Dammann Frères

La marca di tè francese Dammann Frères ha un nuovo magazzino attrezzato con scaffalature portapallet e un circuito di trasportatori automatici in comunicazione con il centro produttivo. È un sistema si trasporto molto efficace che garantisce un flusso costante di merce e riduce al minimo le interferenze degli altri cicli operativi.

  • Immagini
  • Scheda tecnica
    Magazzino di Dammann Frères in Francia: Trasportatore
    Velocità di trasporto: 20 m/min
    Lunghezza: 48,3 m
    Magazzino di Dammann Frères in Francia: Scaffalature portapallet
    Capacità di stoccaggio: 11.000 posti pallet
    Dimensioni dei pallet: 800 x 1.200 mm / 1.000 x 1.200 mm 1.200 x 1.200 mm
    Peso massimo dei pallet: 500 kg
    Altezza delle scaffalature: 9,5 m
  • Scarica PDF

A proposito di Dammann Frères

Fondata nel 1925 dai fratelli Pierre e Robert Dammann, l’azienda è diventata la produttrice della principale marca di tè della Francia. L’impresa ha inserito la tecnologia in tutti i suoi processi produttivi al fine di sviluppare e ampliare il suo catalogo di tè aromatizzati. Attiva nel settore da tre generazioni, Dammann Frères ha aumentato le esportazioni ed è presente in oltre 60 paesi.

Esigenze e soluzione

Dammann Frères aveva un magazzino di 9.000 m2 ad Orgeval (vicino a Parigi), ma non disponeva della capacità di stoccaggio adeguata per far fronte all’aumento delle vendite raggiunto negli ultimi anni.

Decisa a risolvere questa situazione e consolidare il ritmo di crescita, l’azienda si è trasferita in un nuovo centro produttivo di 30.000 m2 a Dreux. Il magazzino presenta tre aree differenziate: imballaggi e scatole di cartone, prodotti finiti e materie prime.

Ciascuna area è attrezzata con scaffalature portapallet, adattabili a ogni tipo di carico, peso e volume.

Inoltre, il magazzino comunica con il centro produttivo mediante un circuito di trasportatori di Mecalux.

Trasportatori automatici

Il circuito di trasportatori ha la funzione di inviare automaticamente dal magazzino al centro produttivo la merce necessaria ogni giorno. Comprende un sistema di ricircolo che consente la ridistribuzione dei pallet in tutta semplicità prima che si verifichino eventuali problemi.

È un sistema reversibile, vale a dire che può anche riportare in magazzino la merce che non serve. Al fine di evitare interferenze, è stato fissato un protocollo secondo cui questo percorso si effettua solo dalle quattro del pomeriggio, previa autorizzazione.

All’inizio del circuito, gli operatori, assistiti da carrelli elevatori, depositano i pallet su un banco idraulico che solleva il carico fino all’altezza del trasportatore. Una volta che il pallet è arrivato a destinazione, un altro banco idraulico scende fino al livello del pavimento affinché gli operatori lo possano rimuovere dal circuito.

I trasportatori sono gestiti con il software di controllo Galileo di Mecalux che ha il compito di garantire il corretto funzionamento del sistema e di effettuare la movimentazione quando si deve trasferire la merce fino al centro produttivo.

Scaffalature portapallet

Le tre aree del magazzino sono provviste di questo tipo di scaffalature. In grado di stoccare una notevole quantità di pallet con molte referenze diverse, sono distribuite strategicamente in ciascun settore al fine di adattarsi alla ricca varietà dei prodotti disponibili.

Tale soluzione permette l’accesso diretto a tutti i pallet agevolando così le attività di stoccaggio e preparazione degli ordini. Nei livelli inferiori, le operazioni di picking vengono eseguite direttamente dai pallet, mentre in quelli superiori si depositano i prodotti di scorta, per far sì che la merce sia sempre disponibile.

Gli operatori percorrono il magazzino localizzando le referenze di ogni ordine indicate dal software di gestione magazzini (SGM) attraverso un terminale a radiofrequenza.

Nel magazzino dei prodotti finiti, quando movimentano i pallet gli operatori utilizzano carrelli elettrici per corsie strette.

Queste macchine hanno bisogno di guide su entrambi i lati della corsia perché possano circolare in totale sicurezza, prevenendo così eventuali danni accidentali alle strutture delle scaffalature.

Vantaggi per Dammann Frères

  • Ottima gestione logistica: la merce è classificata e stoccata nell’apposita area del magazzino in base a dimensioni, rotazione e caratteristiche.
  • Agile trasporto della merce: il trasportatore trasferisce la merce in tempi decisamente rapidi dal magazzino al centro produttivo, evitando interferenze con gli altri cicli operativi.
  • Elevata produttività: l’accesso diretto alla merce garantisce una maggiore efficienza nella gestione della merce.
Magazzino di Dammann Frères in Francia: Trasportatore
Velocità di trasporto: 20 m/min
Lunghezza: 48,3 m

Consultate un esperto 800 141 348

Richiesta di preventivo e informazioni