Citres: scaffalature sismoresistenti, velocità e sicurezza della merce

Citres: scaffalature sismoresistenti, velocità e sicurezza della merce

L'accesso diretto alle scaffalature portapallet permette di gestire 200 pallet al giorno in entrata e in uscita

Citres: scaffalature sismoresistenti, velocità e sicurezza della merce

Citres, produttore ed esportatore italiano di conserve, ha installato scaffalature antisismiche Mecalux nel suo magazzino di Bovolone (Verona) con una capacità per 3.200 pallet. Questa installazione si distingue per la sicurezza che garantisce nello stoccaggio di alimenti e per i cicli operativi veloci ed efficienti, che garantiscono una rapida preparazione e spedizione degli ordini.

  • Immagini
  • Scheda tecnica
    Scaffalature portapallet
    Capacità di stoccaggio: 3.204 pallet
    Dimensioni dei pallet: 800 x 1.200 mm
    Peso max dei pallet: 1.100 kg
    Altezza delle scaffalature: 9 m
  • Scarica PDF

Citres: conserve per il mondo

Fondata nel 1958 a Verona, Citres è una riconosciuta azienda conserviera che commercializza tutti i tipi di prodotti sottolio e sottaceto, dalla acciughe alle olive e ai cetriolini. Tutti vengono prodotti secondo pratiche sostenibili che aiutano a preservare l’ambiente. 

In una superficie di 30.000 m², questa azienda familiare dispone di tre magazzini con una capacità totale di 10.000 posti pallet e tre linee di produzione nelle quali si producono 15.000 vasi all’ora. In alta stagione, Citres è in grado di spedire un totale di 600.000 vasi di conserve al giorno. 

Il 40% della produzione di Citres viene esportata nel nord Europa, in Australia e negli Stati Uniti. Il 60% è distribuito sul mercato italiano. 

Versatilità e sicurezza

Citres necessitava di una soluzione che, oltre a massimizzare la capacità di stoccaggio, fornisse accesso diretto alla merce per facilitare le operazioni di stoccaggio e di preparazione degli ordini. Andrea Bellè, responsabile della logistica e della distribuzione dell'azienda, riconosce che "il principale bisogno che avevamo era quello di avere più spazio per stoccare tutte le nostre referenze". 

Mecalux ha installato due scaffalature monofronti e altre otto portapallet bifronti. Con cinque livelli, misurano 9 m di altezza e sono in grado di ospitare 3.204 pallet con un peso massimo unitario di 1.100 kg. 

La sicurezza è una priorità per Citres, sia nel processo di produzione che durante lo stoccaggio. La sede dell'azienda, a Verona, si trova in una regione soggetta ad attività sismica, le scaffalature devono essere sicure e resistenti. Tenendo conto delle indicazioni della norma italiana NTC 2008 e di quella europea UEN 16681, le scaffalature sono state calcolate e specificamente rinforzate per resistere a qualsiasi movimento sismico che possa verificarsi nella regione. 

La scelta di questo modello di scaffalature è dovuta anche alla sua progettazione specifica che facilita la movimentazione della merce. Citres lavora con 540 referenze e ogni giorno riceve e spedisce circa 200 pallet. Disporre di un accesso diretto alla merce apporta molta velocità a tutti i cicli operativi del centro, poiché gli operatori, con l'aiuto di carrelli retrattili, introducono ed estraggono i pallet dalle loro ubicazioni in maniera totalmente dinamica. 

La tracciabilità dei prodotti è indispensabile per Citres, poiché la società lavora con prodotti alimentari che devono superare rigorosi controlli di qualità. Pertanto, gli operatori, dotati di terminali a radiofrequenza, seguono le istruzioni del sistema nel momento di stoccare e spedire la merce. Anche le scaffalature portapallet hanno contribuito a migliorare la gestione dello stock e a poter contare su un magazzino perfettamente ordinato. Tutto questo porta ad avere una maggiore efficienza dell'installazione e a prestare un servizio migliore. 

Competitività logistica

Con questo magazzino, la logistica di Citres risulta altamente produttiva ed efficiente. Le scaffalature portapallet hanno permesso alla società italiana di massimizzare la capacità di stoccaggio, dinamizzare i cicli operativi e migliorare il controllo dello stock

Andrea Bellè, responsabile della logistica e della distribuzione, commenta che "l'azienda sta crescendo ad un ritmo incalzante. Uno dei prossimi obiettivi di Citres sarà quello di accelerare la preparazione degli ordini, ridurre gli errori ed evitare le rotture di stock".

Le scaffalature portapallet di Mecalux ci hanno fornito un'elevata precisione nella gestione delle ubicazioni del nostro magazzino.

Andrea Bell&egrave, Responsabile della logistica e della distribuzione di Citres

Vantaggi per Citres

  • Massimizzazione della capacità di stoccaggio: in totale, le scaffalature portapallet rappresentano una capacità di stoccaggio superiore a 3.000 pallet.
  • Elevata produttività: l'accesso diretto alle scaffalature consente di muovere ogni giorno circa 200 pallet, sia in entrata che in uscita.
  • Resistenza ai terremoti: le scaffalature portapallet sono calcolate e rinforzate specificamente per resistere a qualsiasi movimento sismico.
Scaffalature portapallet
Capacità di stoccaggio: 3.204 pallet
Dimensioni dei pallet: 800 x 1.200 mm
Peso max dei pallet: 1.100 kg
Altezza delle scaffalature: 9 m

Prodotti in questo progetto

Consultate un esperto 800 141 348

Richiesta di preventivo e informazioni