Alzamora Group, azienda leader del packaging con due magazzini automatici autoportanti

Alzamora Group, azienda leader del packaging con due magazzini automatici autoportanti

Alzamora Group, azienda leader nel settore del packaging, ha installato due magazzini automatici per affrontare la sua crescita.

Alzamora Group

Alzamora Group, leader nel settore del packaging, ha installato due magazzini automatici nel suo centro logistico di Sant Joan les Fonts (provincia di Girona). La robotica ha permesso a Alzamora Group di moltiplicare il rendimento, ottimizzare lo spazio e ridurre i costi operativi del suo magazzino.

Nel 1900, Pere Alzamora fondò una piccola stamperia nella località di Olot (Girona). Dopo più di 120 anni, Alzamora Group è diventata una delle aziende leader del settore dell’imballaggio a livello nazionale e mondiale. Il gruppo è formato da varie società, ognuna di esse con la propria specializzazione, ma unite da uno spirito comune: la passione per il packaging. La trasformazione aziendale di Alzamora Group è il risultato del suo impegno per l’innovazione e il miglioramento costante dei suoi processi produttivi e logistici con un obiettivo: essere sempre più competitivi.

  • Anno di fondazione: 1900
  • Presenza internazionale: +20 Paesi in Europa, Nordafrica e America del Sud

 

SFIDE

  • Essere in grado di far fronte all'aumento del tasso di produzione e alle variazioni della domanda.
  • Incrementare la capacità di stoccaggio in uno spazio ridotto e con un’altezza limitata.

SOLUZIONI

  • Magazzino automatico per pallet.
  • Trasportatori per pallet.

VANTAGGI

  • Movimentazione automatica di più di 300 pallet al giorno.
  • Aumento della capacità di stoccaggio con un sistema robotizzato ubicato in un fosso di 5 metri di profondità.

Alzamora Group, una delle principali marche spagnole nel settore dell’imballaggio, dispone di su installazioni moderne a Sant Joan les Fonts (provincia di Girona) per la divisione dei prodotti in cartone. Il complesso logistico è composto da due magazzini automatici per pallet e da un centro di produzione dotato delle più innovative tecnologie per la produzione di tutti i tipi di imballaggi sostenibili e prodotti in cartone.

Presente in più di 20 Paesi in Europa, Nordafrica e America del Sud, l’azienda ha un chiaro obiettivo: “Soddisfare le necessità dei clienti in quanto a qualità, servizio e innovazione, creando soluzioni di packaging personalizzate ed efficienti che rispettino l’ambiente”, spiega Anna Alzamora, Direttrice dell’azienda. Alzamora Packaging ha chiuso il 2021 con un fatturato di più di 41 milioni di euro e questo suppone una crescita del 25% rispetto all’anno precedente. Inoltre, il gruppo ha fatto un grande salto sul piano internazionale, aumentando le vendite all’estero del 41%.

Per assorbire questa crescita, la società aveva bisogno di una supply chain veloce ed efficiente. “A livello logistico, avevamo bisogno di un magazzino dove depositare tutti i nostri articoli: dalle materie prime fino a prodotti finiti, semilavorati e utensili”, spiega la Direttrice del gruppo.

In precedenza, il Gruppo Alzamora disponeva di un magazzino di 2.500 m2 per i prodotti finiti, dotato di scaffalature ad accumulo che ospitavano 3.000 pallet. La materia prima è stata collocata direttamente sul terreno accanto alle linee di produzione. Con l’incremento del ritmo di lavoro, l'azienda decise di trasferirsi in una nuova sede per ampliare la produzione e la capacità di stoccaggio.

Mecalux ha costruito il primo magazzino automatico autoportante collegati alla produzione, che ha permesso di riunire tutte le scorte nello stesso spazio. Di recente, la società ha costruito un secondo magazzino automatico autoportante, accanto a quello esistente, che consentirà al Gruppo Alzamora di continuare a crescere in futuro.

I due magazzini automatizzati gestiscono circa 1.100 referenze, distribuite in oltre 10.000 pallet. "In entrambi i magazzini stocchiamo materie prime, materiali ausiliari, stampi e prodotti finiti. A volte stocchiamo anche prodotti semilavorati", spiega Alzamora.

Due magazzini automatici personalizzati

Analizzando i vantaggi offerti dai magazzini automatizzati, la manager del Gruppo Alzamora sottolinea alcuni dei vantaggi ottenuti dalla sua azienda: "Le soluzioni di Mecalux hanno portato ordine ed efficienza nella nostra logistica. Fin dai nostri inizi, ci siamo sempre impegnati a favore delle nuove tecnologie come base per un'ulteriore crescita”.

Entrambi i magazzini sono autoportanti, cioè sono formati dalle scaffalature stesse, sulle quali sono fissati il tetto e le coperture laterali. Inoltre, per aumentare la capacità, è stata scavata un fosso di cinque metri nel sottosuolo dove sono stati installati scaffali a doppia profondità.

In ogni corsia, un trasloelevatore per pallet ha il compito di introdurre ed estrarre la merce dalle proprie ubicazioni. Con questi due magazzini automatici autoportanti, il Gruppo Alzamora ha beneficiato di una maggiore capacità di stoccaggio e di una grande agilità nella gestione dei prodotti.

La differenza tra i due magazzini sta nelle dimensioni e quindi nella capacità di stoccaggio. Il primo magazzino costruito ospita quasi 9.000 pallet in due corridoi di 90 metri di lunghezza e il secondo più di 1.000 pallet in un unico corridoio di 65 metri.

La parte frontale dei due magazzini ha un design e una configurazione comuni. Entrambi gli impianti sono costituiti da un circuito di trasportatori con una stazione di ispezione e un impilatore di pallet vuoti. I trasportatori svolgono un ruolo fondamentale per Alzamora Packaging: gestiscono il movimento delle merci in entrata e in uscita dal magazzino con agilità, senza errori né interventi umani.

Logistica pronta per il futuro

“Con oltre 120 anni di attività, la nostra capacità di adattamento e di attenzione al cliente ci hanno permesso di raggiungere il successo. Il nostro obiettivo è diventare un'azienda leader in costante crescita, con una presenza internazionale, che si distingue per l'innovazione, la sostenibilità, il miglioramento continuo e il team di persone", afferma Alzamora.

Negli ultimi anni, l'industria del packaging ha subito una trasformazione senza precedenti per soddisfare le nuove abitudini dei consumatori. Il Gruppo Alzamora è stato in grado di adattarsi ai cambiamenti del mercato migliorando la propria offerta e i propri servizi. L'innovazione e la ricerca dell'eccellenza hanno permesso alla società di consolidare la propria leadership nel settore del packaging. Dalle sue origini a oggi, l'azienda ha incorporato le più recenti tecnologie in tutti i processi produttivi e nelle strutture di stoccaggio, per soddisfare le richieste dei suoi clienti.

Abbiamo scelto Mecalux come fornitore di sistemi di stoccaggio per il suo supporto tecnico e per il buon funzionamento delle sue installazioni. I magazzini automatizzati hanno portato ordine ed efficienza nella nostra logistica.

Anna Alzamora Direttrice di Alzamora Group