Utilizziamo cookie propri e di terzi per offrirti una migliore esperienza e un servizio migliore. Utilizzando questo sito, acconsenti all'utilizzo di cookie descritti nella nostra Cookie Policy. Accettare

Il Consiglio di Amministrazione di MECALUX proporrà la distribuzione di dividendi per un valore di 8,8 M di euro

30/05/2008

Il Consiglio di Amministrazione di Mecalux proporrà nell'Assemblea Generale degli Azionisti che si terrà il prossimo 27 giugno, la distribuzione di un dividendo straordinario di 0,33 euro lordi per azione. L’importo totale sarà di 8.769,575 euro, equivalente al 25% dell’utile netto di esercizio del 2007 che ha raggiunto i 35,1 M di euro. Il versamento del dividendo avverrà con imputazione al conto delle riserve volontarie a libera disposizione. Con questa proposta il Consiglio mira a mantenere la politica di retribuzione e la volontà di offrire il massimo valore agli azionisti di Mecalux.

Antonio González-Adalid, proposto come nuovo membro del Consiglio.
Il Consiglio di Amministrazione proporrà inoltre all’Assemblea la nomina di Antonio González-Adalid in qualità di nuovo membro del Consiglio di Amministrazione della Società in rappresentanza di Cartera Industrial REA. Questa azienda ha recentemente acquistato 379.000 azioni di Mecalux, che sommate al 3,59% già detenuto costituiscono un totale del 5% del capitale sociale. González-Adalid è vicepresidente secondo e amministratore delegato di Cartera Industrial REA S.A. ed apporterà al Consiglio di Amministrazione di Mecalux la propria esperienza e traiettoria professionale nel settore industriale e finanziario.

Antonio González-Adalid, 58 anni, è attualmente vicepresidente secondo e amministratore delegato di Cartera Industrial REA, S.A. Questa società ha come obiettivo l’acquisto di partecipazioni del 5% in società con un certo percorso ed ha puntato su Mecalux fin dall’inizio del suo progetto. González-Adalid è inoltre senior advisor di Mercapital, un fondo di venture capital, consigliere di Abantia/Ticsa, assessore di Lubasa e consigliere di Ernst & Young. La carriera professionale di González-Adalid è fortemente legata al settore energetico. Ha occupato la vicepresidenza esecutiva di Repsol YPF e la presidenza di ENAGAS e vanta al suo attivo l’uscita in borsa di ambedue le società. È stato anche membro del Consiglio di Amministrazione di Gas Natural Sdg.

È inoltre presidente dell’Associazione dei membri dell’IESE, membro del Consiglio di Consulenza per lo studio della "Prospettiva Energetica in Spagna con orizzonte il 2030" del Ministero dell’Industria e vicepresidente del Comitato spagnolo del Lloyd’s Register of Shipping. Antonio González-Adalid è pure vicepresidente dell’Associazione Spagnola contro il Cancro nonché patrono della Fondazione Scientifica dell’Associazione Spagnola contro il Cancro.

Approvazione dei risultati del 2007
Contestualmente, in occasione della prossima Assemblea Generale degli Azionisti, si esaminerà e approverà, nel caso, il bilancio consuntivo della società. Nel 2007, Mecalux ha chiuso l’anno con un aumento delle vendite del 13% raggiungendo così i 598,1 M di euro a fronte dei 531,1 M del precedente esercizio. Mecalux continua ad incrementare la penetrazione nei differenti mercati e le vendite della Società sono state superiori in tutte le aree geografiche, del 12% nell'Europa meridionale, del 24% in altri mercati europei e del 21% in Sud America. Il Gruppo Mecalux ha mantenuto ampiamente le previsioni di sviluppo grazie all’eccellente comportamento della Divisione magazzini automatizzati, che nel corso del 2007 ha firmato progetti per un valore di 82 M di euro. Mecalux ha inoltre aumentato i propri indici di produttività ed efficienza, essendo aumentato l'EBITDA del 18%, raggiungendo gli 82,9 M di euro, e l’utile prima dell’applicazione delle imposte del 38%. L’utile netto di esercizio è diminuito in comparazione, dato che nel corso del 2006 erano state attivate delle deduzioni e dei crediti d’imposta che non sono più presenti nell’esercizio 2007, per cui Mecalux è passata da 48,2 M di euro a 35,1 M di euro. Nel primo trimestre del 2008 Mecalux mantiene una crescita positiva con un aumento delle vendite del 7% ed un incremento dell’indice EBITDA del 18%.